Apri il menu principale

Burning Words

film muto del 1923 diretto da Stuart Paton
Burning Words
Titolo originaleBurning Words
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1923
Durata50 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.33 : 1
film muto
Genereazione, avventura, drammatico
RegiaStuart Paton
SoggettoHarrison Jacobs
SceneggiaturaHarrison Jacobs
ProduttoreCarl Laemmle Jr.
Casa di produzioneUniversal Pictures Corporation
FotografiaWilliam Thornley
Interpreti e personaggi

Burning Words è un film muto del 1923 diretto da Stuart Paton.

TramaModifica

Ricordando la promessa fatta alla madre di curarsi sempre di Ross, il fratello minore, David Darby tiene fuori dai guai il ragazzo mentre ambedue servono nel corpo delle Giubbe Rosse, la polizia a cavallo. E quando Ross viene accusato dell'omicidio di "Slip" Martin, David si assume la responsabilità del delitto. Viene però discolpato da Mary Malcolm, una ballerina, che dimostra la colpa di Ross. Il giovane viene giustiziato e David inizia la sua nuova vita con Mary.

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto dall'Universal Pictures Corporation, girato negli Universal Studios, al 100 Universal City Plaza di Universal City.

DistribuzioneModifica

Il copyright del film, richiesto dalla Universal Pictures, fu registrato il 19 maggio 1923 con il numero LP18977[1][2]. Distribuito dalla Universal Pictures Corporation e presentato da Carl Laemmle, uscì nelle sale degli Stati Uniti il 27 maggio 1923.

Non si conoscono copie ancora esistenti della pellicola che viene considerata presumibilmente perduta[2][3].

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • (EN) Clive Hirschhorn, The Universal Story, Londra, Octopus Book Limited, 1983, ISBN 0-7064-1873-5.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema