Buzz (Ryanair)

Buzz
Logo
SP-RZA Boeing 737-8Max Buzz Airlines Stansted 22.11.21.jpg
StatoPolonia Polonia
Fondazione2017
Sede principaleVarsavia
GruppoRyanair Group
Settoretrasporto
Prodotticompagnia aerea
Sito webwww.buzzair.com/
Compagnia aerea a basso costo
Codice IATARR
Codice ICAORYS
Indicativo di chiamataMAGIC SUN
Primo volo23 aprile 2018
Hub
Flotta59 (nel 2022)
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia

Buzz, che operava fino al 2019 come Ryanair Sun, è una compagnia aerea a basso costo fondata nel 2017, sussidiaria polacca di Ryanair.

StoriaModifica

La compagnia è stata fondata nel 2017 con il nome di Ryanair Sun ed ha iniziato le operazioni il 23 aprile 2018. Inizialmente operava voli charter per conto di tour operator polacchi con 5 Boeing 737-800 trasferiti da Ryanair.[1] Nel settembre 2018 Ryanair ha annunciato la chiusura di tutte le proprie basi polacche entro gennaio 2019 per essere sostituita da Ryanair Sun, che iniziò ad operare voli di linea per conto della compagnia irlandese.[2] A marzo 2019 Ryanair ha annunciato per l'autunno dello stesso anno il rebrand di Ryanair Sun in Buzz[1], nome già adottato da una compagnia aerea britannica attiva tra il 2000 e il 2004 e acquistata da Ryanair nel 2003.

FlottaModifica

Ad agosto 2022 la flotta di Buzz risulta composta dai seguenti aerei[3]:

Aereo In flotta Ordini Passeggeri Note
Y
Boeing 737-800 46 189 In livrea Ryanair
Boeing 737-8200 MAX 13 197 In livrea Buzz
Totale 59

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Ryanair Sun E Il Rebranding In Buzz Per L’autunno 2019, su corporate.ryanair.com. URL consultato il 18 giugno 2022.
  2. ^ (PL) Redakcja, Ryanair znika z Polski? Nie do końca, pojawi się Ryanair Sun, su Gazeta Krakowska, 3 ottobre 2018. URL consultato il 18 giugno 2022.
  3. ^ Buzz Fleet Details and History, su www.planespotters.net.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica