Apri il menu principale
Café de Flore 2008

Il Café de Flore è uno storico locale parigino situato nel quartiere di Saint-Germain-des-Prés, al 172 di boulevard Saint-Germain.

Indice

StoriaModifica

Il locale aprì i battenti all'inizio della Terza Repubblica, probabilmente nel 1887[1].

Deve il suo nome ad una piccola scultura che si trovava sul lato opposto del viale. Alla fine del XIX secolo, Charles Maurras, che viveva al primo piano, scrisse il suo libro sotto il segno di Flora[2]. Molti intellettuali, come Jean-Paul Sartre, Emil Cioran e Simone de Beauvoir hanno frequentato abitualmente il Café de Flore[3][4].

Ogni anno a settembre si riunisce qui la giuria del Prix de Flore, che premia un giovane autore di talento[5].

NoteModifica

  1. ^ (FR) Histoire, su Café de Flore. URL consultato il 16 maggio 2018.
  2. ^ (FR) Café de Flore, su Comité Saint Germain. URL consultato il 16 maggio 2018.
  3. ^ Cafè de Flore, su Globe Travel Diary. URL consultato il 16 maggio 2018.
  4. ^ Parigi: un caffè con Sartre, su Dove Viaggi, 5 dicembre 2013. URL consultato il 16 maggio 2018.
  5. ^ Il Café de Flore, su Parigirando. URL consultato il 16 maggio 2018.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (FR) Café de Flore, su cafe-de-flore.com. URL consultato il 26 maggio 2008 (archiviato dall'url originale il 6 giugno 2008).
Controllo di autoritàVIAF (EN266968929 · LCCN (ENn94052223