Il portale di PARIGI
Paris-sunset-panoramic.jpg
la ville lumière




Parigi (in francese Paris [paʀi], anticamente Lutèce, dal latino Lutetia) è la capitale della Francia e capoluogo della regione dell'Île-de-France. La città, costruita su un'ansa della Senna, oltre che fondamentale snodo di trasporti e traffici del continente europeo, è una delle più importanti metropoli mondiali e centro culturale, politico ed economico molto forte sia a livello nazionale che internazionale.
Lo stemma della città presenta i gigli di Francia sopra Scilicet (la nave che simboleggiava l'ordine dei mercanti che commerciavano sulla Senna).

Stemma

Parigi, con 2.125.246 abitanti al censimento del 1999, è la città più grande di Francia. Assieme ai suoi sobborghi e città satellite forma l'area metropolitana della Grande Parigi (in francese: aire urbaine de Paris) che copre 14.518 km², ed ha una popolazione di 11.174.743 abitanti (dati del censimento del 1999). L'area metropolitana della Grande Parigi è la più ampia d'Europa (assieme a Londra e Mosca), ed è all'incirca la ventesima al mondo.

Nota in tutto il mondo come la Ville Lumière (la "città delle luci"), Parigi è una delle principali destinazioni turistiche mondiali. La città è rinomata per la bellezza della sua architettura, i suoi viali e i suoi scorci, oltre che per l'abbondanza dei suoi musei. Costruita su un'ansa della Senna, è divisa in due parti la Rive droite a nord e la più piccola Rive gauche a sud.

Leggi la voce...


In evidenza...
Colonne vendome.jpg

La Comune di Parigi è stata una breve esperienza insurrezionale parigina, occorsa dopo la sconfitta francese nella guerra Franco-Prussiana. Tradizionalmente, il termine fa riferimento al governo socialista che diresse Parigi dal 18 marzo (più formalmente dal 26 marzo) al 28 maggio 1871.

In senso formale, la Comune di Parigi del 1871 era semplicemente l'autorità locale (il consiglio cittadino o distrettuale - in francese "commune") che esercitò il potere a Parigi per due mesi nella primavera del 1871. Ma le condizioni in cui si venne a formare, i suoi decreti controversi e la sua fine tormentata, lo rendono uno dei più importanti avvenimenti politici dell'epoca.

Continua...

Società e vita quotidiana

Métro de Paris è il nome del sistema della metropolitana di Parigi. Inizialmente chiamato Chemin de Fer Métropolitain ("Ferrovia Metropolitana"), divenne poi Métropolitain, e quindi rapidamente abbreviato in Métro. Il sistema della metropolitana parigina è composto da 16 linee (14 di cui due doppie) per una lunghezza complessiva di 200 chilometri, con 297 stazioni (nel 2003) ed è interamente gestito dalla RATP. Copre la totalità della città di Parigi e le periferie vicine. È la terza rete metropolitana per estensione nell'Europa occidentale, dopo la Metropolitana di Londra e la Metropolitana di Madrid. Leggi la voce...


Foto
Categorie
Monumenti e turismo
French Senate seen from Luxembourg Gardens dsc00746.jpg

I Giardini del Lussemburgo (in francese Jardin du Luxembourg, familiarmente soprannominato Lucco) sono un giardino pubblico, fondato nel 1612, di 224.500 m2 che si trova nel VI arrondissement di Parigi. È il giardino del Senato francese, che è ospitato nel Palazzo del Lussemburgo. Continua...


Storia e politica
UStankParis-edit1.jpg

La Liberazione di Parigi durante la Seconda guerra mondiale, avvenuta alla fine di agosto del 1944, segnò la fine dell'Operazione Overlord.

A seguito della rapida avanzata degli Alleati su Parigi, la Metropolitana di Parigi, la Gendarmeria e la Polizia iniziarono a lottare contro la guarnigione tedesca in città, seguiti, il 16 agosto dai lavoratori della posta. In breve si unirono anche altri operai, che, attraversando la città, segnarono l'inizio dell'insurrezione generale il 18 agosto, giorno nel quale a tutti i Parigini venne ordinata la sollevazione contro le forze naziste e collaborazioniste. In breve vennero issate delle barricate e iniziarono una serie di violenti scontri, che ebbero il loro culmine il 22 agosto. Continua...


Collegamenti e notizie
Immagini Citazioni Manuali Testi Notizie Definizione