Campionati europei di ciclismo su strada 2012 - Gara in linea maschile Junior

Paesi Bassi Gara in linea maschile Junior 2012
Edizione
Data11 agosto
PartenzaGoes
ArrivoGoes
Percorso129 km
Tempo2h59'22"
Media43,152 km/h
Ordine d'arrivo
PrimoAustria Alexander Wachter
SecondoFrancia Anthony Turgis
TerzoItalia Davide Ballerini
Cronologia
Edizione precedenteEdizione successiva
20112013

La Gara in linea maschile Junior dei Campionati europei di ciclismo su strada 2012 si è svolta l'11 agosto 2012 a Goes, nei Paesi Bassi, per un percorso di 129 km. La gara è stata vinta dall'austriaco Alexander Wachter, che ha terminato la gara in 2h59'22", alla media di 43,152 km/h.

Al traguardo 113 ciclisti completarono la gara.

Squadre partecipantiModifica

N. Cod. Squadra
2-8 FRA   Francia
10-11 ALB   Albania
14-20 AUT   Austria
21-23 AZE   Azerbaigian
24-30 BEL   Belgio
31-37 BLR   Bielorussia
38-40 CRO   Croazia
42-44 CZE   Repubblica Ceca
45-50 DEN   Danimarca
52-58 ESP   Spagna
59-65 EST   Estonia
66-72 GBR   Regno Unito
73-79 GER   Germania
80-85 GRE   Grecia
86 LTU   Lituania
87-92 IRL   Irlanda
93-99 ITA   Italia
100-105 LAT   Lettonia
N. Cod. Squadra
107-113 LUX   Lussemburgo
114 MDA   Moldavia
115-116 MON   Monaco
117-123 NLD   Paesi Bassi
124-130 NOR   Norvegia
132-137 PRT   Portogallo
138-139 ROU   Romania
140-146 RUS   Russia
147-151 SVN   Slovenia
152-153 LTU   Lituania
155-156 SRB   Serbia
160-166 SUI   Svizzera
167-171 SVK   Slovacchia
175-177 SWE   Svezia
179-185 UKR   Ukraina
186-191 TUR   Turchia
193-196 BUL   Bulgaria
197-200 POL   Polonia

Ordine d'arrivo (Top 10)Modifica

Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Alexander Wachter Austria 2h59'22"
2   Anthony Turgis Francia a 1"
3   Davide Ballerini Italia s.t.
4   Matej Mohorič Slovenia s.t.
5   Gašper Katrašnik Slovenia s.t.
6   Oliviero Troia Italia s.t.
7   Marcus Fåglum-Karlsson Svezia s.t.
8   Dmitrij Strachov Russia s.t.
9   Silvio Herklotz Germania s.t.
10   Amund Jansen Norvegia s.t.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo