Campionati mondiali di slittino 1987

Campionati mondiali di slittino 1987
Competizione Campionati mondiali di slittino
Sport Slittino
Edizione XXV
Organizzatore FIL
Date 23 - 25 gennaio 1987
Luogo Bandiera dell'Austria Innsbruck
Impianto/i Kunsteisbahn Bob-Rodel Igls
Vincitori
Singolo u. Bandiera dell'Austria Markus Prock
Singolo d. Bandiera della Germania Est Cerstin Schmidt
Doppio Bandiera della Germania Est J. Hoffmann / J. Pietzsch
Medagliere
Nazione Medaglie d'oro vinte Medaglie d'argento vinte Medaglie di bronzo vinte Tot.
Bandiera della Germania Est Germania Est 2 2 1 5
Bandiera dell'Austria Austria 1 0 0 1
bandiera Germania Ovest 0 1 1 2
Cronologia della competizione

I Campionati mondiali di slittino 1987, venticinquesima edizione della manifestazione organizzata dalla Federazione Internazionale Slittino, si tennero dal 23 al 25 gennaio 1987 ad Igls, una frazione di Innsbruck in Austria, sulla Kunsteisbahn Bob-Rodel Igls, la stessa sulla quale si svolsero le competizioni del bob e dello slittino ai Giochi di Innsbruck 1976 e la rassegna iridata nel 1977; furono disputate gare in tre differenti specialità: nel singolo uomini ed in quello donne e nel doppio.

Dominatrice della manifestazione fu la squadra tedesca orientale, capace di conquistare due titoli e cinque medaglie sulle nove assegnate in totale: quelle d'oro furono conquistate da Jörg Hoffmann e Jochen Pietzsch nel doppio, al loro terzo titolo consecutivo, e da Cerstin Schmidt nel singolo femminile; nella prova individuale maschile la vittoria andò al rappresentante della nazionale austriaca Markus Prock.

Risultati modifica

Singolo uomini modifica

La gara fu disputata su tre manches nell'arco di tre giorni e presero parte alla competizione 54 atleti in rappresentanza di 20 differenti nazioni; campione uscente era il tedesco orientale Michael Walter, che concluse la prova al sesto posto, ed il titolo fu conquistato dall'austriaco Markus Prock davanti al tedesco dell'Est Jens Müller ed al sovietico Sergej Danilin, già campione del mondo ad Hammarstrand 1981 e medaglia d'argento ai Giochi di Sarajevo 1984[1].

Pos. Atleti Nazione Tempo Distacco
  Markus Prock   Austria 2'32"990
  Jens Müller   Germania Est 2'33"129 +0"139
  Sergej Danilin   Unione Sovietica 2'33"278 +0"288
4 Norbert Huber   Italia 2'33"329 +0"339
5 René Friedl   Germania Est 2'33"668 +0"678
6 Otto Mayregger   Austria 2'33"672 +0"682
7 Hansjörg Raffl   Italia N.D. N.D.
8 Thomas Jacob   Germania Est 2'33"719 +0"729
9 Duncan Kennedy   Stati Uniti N.D. N.D.
10 Michael Walter   Germania Est 2'33"779 +0"789

Singolo donne modifica

La gara fu disputata su tre manches nell'arco di tre giorni e presero parte alla competizione 30 atlete in rappresentanza di 14 differenti nazioni; campionessa uscente era la tedesca orientale Steffi Martin, nel frattempo ritiratasi dalle competizioni, ed il titolo fu conquistato dalla connazionale Cerstin Schmidt davanti alle altre due tedesche dell'Est Gabriele Kohlisch ed Ute Oberhoffner, quest'ultima già medaglia di bronzo ai mondiali di Lake Placid 1983 ed ai Giochi di Sarajevo 1984 quando era ancora conosciuta con il cognome da nubile[2].

Pos. Atleti Nazione Tempo Distacco
  Cerstin Schmidt   Germania Est 2'05"876
  Gabriele Kohlisch   Germania Est 2'06"235 +0"359
  Ute Oberhoffner   Germania Est 2'06"248 +0"372
4 Julija Antipova   Unione Sovietica 2'06"622 +0"746
5 Bonny Warner   Stati Uniti 2'06"632 +0"756
6 Birgit Görlitzer   Germania Est 2'06"657 +0"781
7 Veronika Oberhuber   Italia N.D. N.D.
8 Veronika Bilgeri   Germania Ovest N.D. N.D.
9 Irina Kusakina   Unione Sovietica N.D. N.D.
10 Ingrīda Amantova   Unione Sovietica N.D. N.D.

Doppio modifica

La gara fu disputata su due manches nell'arco di due giorni e presero parte alla competizione 38 atleti in rappresentanza di 10 differenti nazioni; campioni uscenti erano i tedeschi orientali Jörg Hoffmann e Jochen Pietzsch, che riuscirono a bissare il titolo ottenuto nelle ultime due rassegne iridate, davanti alle coppie rappresentanti la Germania Ovest formate da Stefan Ilsanker e Georg Hackl e da Thomas Schwab e Wolfgang Staudinger[1].

Pos. Atleti Nazione Tempo Distacco
  Jörg Hoffmann
Jochen Pietzsch
  Germania Est 1'22"919
  Stefan Ilsanker
Georg Hackl
  Germania Ovest 1'23"416 +0"497
  Thomas Schwab
Wolfgang Staudinger
  Germania Ovest 1'23"692 +0"773
4 Hansjörg Raffl
Norbert Huber
  Italia 1'23"725 +0"806
5 Vitalij Mel'nik
Dmitrij Alekseev
  Unione Sovietica 1'23"811 +0"892
6 René Keller
Lutz Kühnlenz
  Germania Est 1'23"910 +0"991
7 Evgenij Belousov
Aleksandr Beljakov
  Unione Sovietica N.D. N.D.
8 Igor' Utkin
Andrej Trusov
  Unione Sovietica N.D. N.D.
9 Bernhard Kammerer
Walter Brunner
  Italia N.D. N.D.
10 Markus Prock
Robert Manzenreiter
  Austria N.D. N.D.

Medagliere modifica

Posizione Nazione Oro Argento Bronzo Totale
1   Germania Est 2 2 1 5
2   Austria 1 0 0 1
3   Germania Ovest 0 1 1 2
4   Unione Sovietica 0 0 1 1
Totale 3 3 3 9

Note modifica

  1. ^ a b (EN) Luge - 1987 World Championships - Results Men, su the-sports.org, Info Média Conseil Inc. URL consultato il 14 gennaio 2015 (archiviato il 14 gennaio 2015).
  2. ^ (EN) Luge - 1987 World Championships - Results Women, su the-sports.org, Info Média Conseil Inc. URL consultato il 14 gennaio 2015 (archiviato il 14 gennaio 2015).

Bibliografia modifica

Collegamenti esterni modifica

  Portale Sport invernali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport invernali