Apri il menu principale

Campionato mondiale maschile di hockey su pista Barcellona 1951

Campionato del Mondo 1951
Campionati europei 1951
Competizione Campionato del mondo
Sport Roller hockey pictogram.svg Hockey su pista
Edizione 7ª (Campionato del Mondo)
17ª (Campionati europei)
Organizzatore FIRS
Date dal 1º giugno 1951
al 10 giugno 1951
Luogo Spagna Spagna
Barcellona
Partecipanti 11
Risultati
Vincitore Spagna Spagna
(1º titolo)
Secondo Portogallo Portogallo
Terzo Italia Italia
Statistiche
Incontri disputati 55
Gol segnati 465 (8,45 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1950 1952 Right arrow.svg

Il Campionato del Mondo 1951 fu la 7ª edizione del campionato del mondo di hockey su pista; la manifestazione venne disputata in Spagna a Barcellona dal 1° al 10 giugno 1951.
La competizione fu organizzata dalla Fédération Internationale de Roller Sports.
Il torneo fu vinto dalla nazionale spagnola per la 1ª volta nella sua storia.
Il campionato fu valido anche come 17ª edizione dei campionati europei di hockey su pista; la Spagna si laureò quindi anche campione d'Europa per la 1ª volta nella sua storia.

Città ospitanti e impianti sportiviModifica

CITTÀ IMPIANTO CAPIENZA
Barcellona ? ?
Città del campionato mondiale 1951

Nazionali partecipantiModifica

Nazionale N° part. Mondiali N° part. Europei Ultima part. Mondiali Ultima part. Europei Piaz. prec. Mondiali Piaz. prec. Europei
  Belgio 7 17 1950 1950 8º posto 8º posto
  Danimarca 1 1 Esordiente Esordiente Non partecipante Non partecipante
  Francia 7 17 1950 1950 6º posto 6º posto
  Germania Ovest 4 14 1950 1950 5º posto 5º posto
  Inghilterra 7 17 1950 1950 7º posto 7º posto
  Irlanda 1 1 Esordiente Esordiente Non partecipante Non partecipante
  Italia 7 15 1950 1950 2º posto 2º posto
  Paesi Bassi 4 4 1950 1950 9º posto 9º posto
  Portogallo 7 12 1950 1950 Campione del Mondo Campione d'Europa
  Spagna 5 5 1950 1950 4º posto 4º posto
  Svizzera 7 17 1950 1950 3º posto 3º posto

Svolgimento del torneoModifica

RisultatiModifica

Barcellona
1º giugno 1951
Portogallo  16 – 0  Paesi Bassi
Arbitro:   Alvarez Corriols

Barcellona
1º giugno 1951
Spagna  7 – 1  Germania Ovest
Arbitro:   Domingos Silva

Barcellona
1º giugno 1951
Belgio  2 – 3  Svizzera
Arbitro:   Vittorio Mutti

Barcellona
2 giugno 1951
Italia  6 – 3  Paesi Bassi
Arbitro:   Walter Dutzer

Barcellona
2 giugno 1951
Belgio  22 – 0  Danimarca
Arbitro:   Edward Bown

Barcellona
2 giugno 1951
Inghilterra  11 – 0  Irlanda
Arbitro:   Ibanez

Barcellona
2 giugno 1951
Portogallo  0 – 1  Belgio
Arbitro:   Primo Naccari

Barcellona
2 giugno 1951
Danimarca  0 – 12  Svizzera
Arbitro:   Philippe Cossaert

Barcellona
2 giugno 1951
Italia  2 – 0  Francia
Arbitro:   Camille Martinetti

Barcellona
2 giugno 1951
Irlanda  0 – 20  Spagna
Arbitro:   Primo Naccari

Barcellona
3 giugno 1951
Francia  6 – 1  Inghilterra
Arbitro:   Frederico Peyssoneau

Barcellona
3 giugno 1951
Portogallo  3 – 1  Germania Ovest
Arbitro:   Marcel Legendre

Barcellona
3 giugno 1951
Italia  4 – 2  Svizzera
Arbitro:   Terroba

Barcellona
3 giugno 1951
Spagna  14 – 0  Danimarca
Arbitro:   De Marchi

Barcellona
3 giugno 1951
Belgio  14 – 0  Irlanda
Arbitro:   Gillet

Barcellona
3 giugno 1951
Francia  3 – 1  Paesi Bassi
Arbitro:   Pellicer

Barcellona
3 giugno 1951
Inghilterra  11 – 0  Danimarca
Arbitro:   Camille Martinetti

Barcellona
3 giugno 1951
Italia  4 – 3  Germania Ovest
Arbitro:   Domingos Silva

Barcellona
4 giugno 1951
Italia  13 – 1  Irlanda
Arbitro:   Alvarez Corriols

Barcellona
4 giugno 1951
Germania Ovest  3 – 2  Francia
Arbitro:   Edward Bown

Barcellona
4 giugno 1951
Spagna  8 – 0  Svizzera
Arbitro:   De Marchi

Barcellona
4 giugno 1951
Portogallo  6 – 2  Inghilterra
Arbitro:   Vittorio Mutti

Barcellona
5 giugno 1951
Svizzera  3 – 0  Paesi Bassi
Arbitro:   Ibanez

Barcellona
5 giugno 1951
Belgio  2 – 1  Francia
Arbitro:   Alvarez Corriols

Barcellona
5 giugno 1951
Spagna  7 – 2  Inghilterra
Arbitro:   Primo Naccari

Barcellona
5 giugno 1951
Italia  20 – 0  Danimarca
Arbitro:   Frederico Peyssoneau

Barcellona
6 giugno 1951
Germania Ovest  4 – 3  Paesi Bassi
Arbitro:   De Marchi

Barcellona
6 giugno 1951
Portogallo  20 – 0  Danimarca
Arbitro:   Alvarez Corriols

Barcellona
6 giugno 1951
Spagna  2 – 1  Italia
Arbitro:   Gillet

Barcellona
6 giugno 1951
Irlanda  0 – 10  Francia
Arbitro:   Ibanez

Barcellona
7 giugno 1951
Irlanda  2 – 1  Danimarca
Arbitro:   Ibanez

Barcellona
7 giugno 1951
Belgio  6 – 0  Paesi Bassi
Arbitro:   Marcel Legendre

Barcellona
7 giugno 1951
Spagna  1 – 1  Francia
Arbitro:   Vittorio Mutti

Barcellona
7 giugno 1951
Germania Ovest  20 – 0  Danimarca
Arbitro:   Terroba

Barcellona
7 giugno 1951
Inghilterra  6 – 2  Paesi Bassi
Arbitro:   Frederico Peyssoneau

Barcellona
7 giugno 1951
Italia  7 – 2  Belgio
Arbitro:   Domingos Silva

Barcellona
7 giugno 1951
Portogallo  8 – 2  Svizzera
Arbitro:   Vittorio Mutti

Barcellona
8 giugno 1951
Francia  13 – 0  Danimarca

Barcellona
8 giugno 1951
Portogallo  14 – 0  Irlanda

Barcellona
8 giugno 1951
Spagna  4 – 1  Paesi Bassi

Barcellona
8 giugno 1951
Belgio  3 – 1  Inghilterra

Barcellona
8 giugno 1951
Germania Ovest  8 – 1  Svizzera

Barcellona
9 giugno 1951
Paesi Bassi  6 – 1  Irlanda

Barcellona
9 giugno 1951
Portogallo  3 – 2  Francia

Barcellona
9 giugno 1951
Germania Ovest  5 – 1  Irlanda

Barcellona
9 giugno 1951
Italia  3 – 1  Inghilterra

Barcellona
9 giugno 1951
Spagna  5 – 1  Belgio

Barcellona
9 giugno 1951
Francia  5 – 1  Svizzera

Barcellona
10 giugno 1951
Belgio  4 – 3  Germania Ovest

Barcellona
10 giugno 1951
Portogallo  4 – 1  Italia

Barcellona
10 giugno 1951
Svizzera  1 – 2  Inghilterra

Barcellona
10 giugno 1951
Paesi Bassi  7 – 0  Danimarca

Barcellona
10 giugno 1951
Francia  7 – 1  Inghilterra

Barcellona
10 giugno 1951
Svizzera  6 – 1  Irlanda

Barcellona
10 giugno 1951
Spagna  4 – 3  Portogallo

ClassificaModifica

Squadra PT G V N P GF GS Diff.
1.   Spagna 19 10 9 1 0 72 10 +62
2.   Portogallo 16 10 8 0 2 79 12 +67
3.   Italia 16 10 8 0 2 61 18 +43
4.   Belgio 14 10 7 0 3 57 20 +37
5.   Germania Ovest 12 10 6 0 4 55 26 +29
6.   Francia 11 10 5 1 4 43 14 +29
7.   Inghilterra 8 10 4 0 6 38 35 +3
8.   Svizzera 8 10 4 0 6 30 40 -10
9.   Paesi Bassi 4 10 2 0 8 23 49 -26
10.   Irlanda 2 10 1 0 9 6 100 -94
11.   Danimarca 0 10 0 0 10 1 141 -140

CampioniModifica

Campione del Mondo e d'Europa 1951
 
Spagna
1º titolo Mondiale e 1º titolo Europeo

Classifica marcatoriModifica

Reti Giocatore Nazionale
39 José Correia dos Santos   Portogallo
28 Antonio Mas   Spagna
23 Jesus Correia   Portogallo
22 Gerhard Theyssen   Germania Ovest
21 John Larruele   Belgio
19 Peter Wimble   Inghilterra
17 Lucio Torre   Italia
17 Maurizio Gelmini   Italia
16 Werner Grob   Germania Ovest
16 Claude Choulon   Francia
15 Pierre Monley   Svizzera
14 Jorge Trias   Spagna
14 Ferruccio Panagini   Italia

BibliografiaModifica

  • Fernando Castro, Campeonatos do mundo de hóquei em patins: contributos para a sua história, Despertar Memórias, agosto 2011.ISBN 978-989-20-2611-4

Collegamenti esterniModifica

  Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport