Apri il menu principale

Can't Buy Me Love

canzone originale composta da Lennon-McCartney
Can't Buy Me Love
ArtistaThe Beatles
Autore/iJohn Lennon
Paul McCartney
GenereBeat
Pop rock
Rock and roll
Edito daNorthern Songs Ltd.
Pubblicazione
IncisioneA Hard Day's Night
Data1964
EtichettaEMI/Parlophone
Durata2:11
A Hard Day's Night – tracce
Precedente
Successiva
Can't Buy Me Love / You Can't Do That
ArtistaThe Beatles
Tipo albumSingolo
Pubblicazione20 marzo 1964Regno Unito
16 marzo 1964 Stati Uniti
18 maggio 1964 Italia
Durata2:11
Album di provenienzaA Hard Day's Night
Dischi1
Tracce2
GenerePop rock
EtichettaParlophone (GB) Capitol (USA)
ProduttoreGeorge Martin
RegistrazionePathé Marconi Studios, Parigi - 29 gennaio 1964
Formati7"
The Beatles - cronologia

Can't Buy Me Love è un brano dei Beatles pubblicato su 45 giri nel 1964.

Indice

ClassificaModifica

Ebbe un enorme successo, divenendo una delle prime canzoni inglesi ed europee a essere in testa alla classifica di vendite statunitense (risultò il terzo numero 1 dei Beatles in USA).[1] Nella Official Singles Chart raggiunge la prima posizione il 2 aprile 1964 per tre settimane e nella Billboard Hot 100 il 4 aprile per cinque settimane. La prima posizione viene raggiunta anche in Australia ed Olanda il 13 giugno per tre settimane e la terza in Norvegia e Canada vincendo il disco d'oro. Ad oggi rimane il 2º singolo più venduto della band nel Regno Unito, nonché 21º più venduto di sempre nel paese.

RegistrazioneModifica

Fu una delle due canzoni dei Beatles, assieme a The Inner Light, che venne registrata fuori dalla madrepatria e, precisamente, a Parigi, poiché i Beatles si fermarono in Francia per 18 giorni di seguito, essendo in cartellone all'Olympia assieme a Sylvie Vartan. Fu ideata e provata, inizialmente, in una delle loro suite, attrezzata di pianoforte.[2]

Musica e arrangiamentoModifica

La canzone subì, in seguito, qualche piccolo ritocco migliorativo, suggerito da George Martin, soprattutto nella fase introduttiva e conclusiva, prima di essere incisa.[3][4]

Fu una delle loro prime canzoni a non prevedere una seconda voce oltre a quella principale.

FormazioneModifica

Testo e significatoModifica

Il titolo significa "(I soldi) Non possono comprarmi l'amore". (Money) Can't Buy Me Love fu attribuita a John Lennon e Paul McCartney, anche se l'autore principale fu Paul.

Lo stesso Paul, per molti anni, negò qualunque connessione fra il testo della canzone e il mondo della prostituzione. Dal libro di Alan Aldridge Paul affermò: «Personalmente, credo che ognuno sia libero di interpretare le cose come più gli garba, ma quando mi vengono a dire che la canzone si riferisce ad una prostituta, allora mi ribello. Questo è veramente troppo.»[5]

CoverModifica

NoteModifica

  1. ^ "Billboard" è la fonte più autorevole per l'elenco del dischi più venduti dell'anno
  2. ^ Barry Miles, Paul McCartney: Many Years From Now, 1992, p. 161.
  3. ^ The Beatles, The Beatles Anthology, London, Cassell& Co, 2000, p. 114, ISBN 0-304-35605-0.
  4. ^ George Martin, Summer Of Love. The Making Of Sgt Pepper, London, Macmillan, 1994, p. 40, ISBN 0-333-60398-2.
  5. ^ "Il libro delle canzoni dei Beatles", di Alan Aldridge, ed. Arnoldo Mondadori Editore, 1977; pag. 110

BibliografiaModifica

  • Alan Aldridge Il libro delle canzoni dei Beatles , Mondadori, 1977

Collegamenti esterniModifica

  Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock