Cantone di Alto di Casacconi

cantone francese

Il Cantone di Alto di Casacconi era una divisione amministrativa dell'arrondissement di Corte.

Cantone di Alto di Casacconi
ex cantone
Canton d'Alto-di-Casaconi
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneArms of Corsica.svg Corsica
DipartimentoAlta Corsica
ArrondissementCorte
Amministrazione
CapoluogoCampitello
Data di soppressione26 febbraio 2014
Territorio
Coordinate
del capoluogo
42°31′46″N 9°19′02″E / 42.529444°N 9.317222°E42.529444; 9.317222 (Cantone di Alto di Casacconi)
Superficie143,33 km²
Abitanti2 314 (1-1-2010)
Densità16,14 ab./km²
Comuni13
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Codice INSEE2B14
Cartografia

Ha fatto parte dell'arrondissement di Bastia fino al 1º gennaio 2010 quando è passato all'Arrondissement di Corte, insieme ad altri tre cantoni.[1]

A seguito della riforma approvata con decreto del 26 febbraio 2014[2] che ha avuto attuazione dopo le elezioni dipartimentali del 2015, è stato soppresso.

I 13 comuni facenti parte prima della riforma del 2014 erano:

ToponimoModifica

La denominazione del cantone fa riferimento alla pieve di Casacconi, la locale circoscrizione ecclesiastica e amministrativa rimasta in vigore fino all'annessione della Corsica alla Francia.

Nel nome ufficiale francese Alto-di-Casaconi non è stata mantenuta la doppia C nel nome della pieve, rimasto invece invariato nella lingua corsa e nella denominazione ufficiale del comune di Prunelli di Casacconi.

NoteModifica

  1. ^ (FR) Arrêté préfectoral n° 2009-1508, su archive.wikiwix.com, www.corse.pref.gouv.fr, 11 gennaio 2010. URL consultato il 19 agosto 2013.
  2. ^ (FR) Décret n° 2014-255 du 26 février 2014 portant délimitation des cantons dans le département de la Haute-Corse, su legifrance.gouv.fr, http://www.legifrance.gouv.fr/, 26 febbraio 2014. URL consultato il 10 aprile 2015.