Capanna Vallot

Capanna Vallot
Capanna Vallot.JPG
Ubicazione
StatoFrancia Francia
Altitudine4 362 m s.l.m.
LocalitàSaint-Gervais-les-Bains
CatenaAlpi Graie
Coordinate45°50′21.69″N 6°51′07.3″E / 45.839359°N 6.852028°E45.839359; 6.852028
Dati generali
Inaugurazione1890
ProprietàCAF
Gestioneincustodito
Periodo di aperturasempre aperto
Capienza12 posti letto
Mappa di localizzazione

La capanna Vallot è un rifugio situato nel comune di Saint-Gervais-les-Bains (dipartimento dell'Alta Savoia, Francia), nella valle dell'Arve, nelle Alpi Graie, a 4.362 m s.l.m.

StoriaModifica

 
Fotografia della prima Capanna Vallot.

Il botanico e meteorologo Joseph Vallot nel 1891 aveva costruito uno chalet laboratorio a vocazione pluridisciplinare, tra le quali l'astronomia. Da lui prese il nome di osservatorio Vallot o capanna Vallot. Il rifugio fu ricostruito nel 1898 nella sua collocazione attuale. Il rifugio è stato rinnovato nel 2006.

Caratteristiche e informazioniModifica

 
Versante francese del Monte Bianco con indicata la posizione della Capanna.

Si trova lungo la via normale di accesso al Monte Bianco: tanto quella francese che quella italiana.

Non è un rifugio vero e proprio, ma solamente un posto di ricovero e di emergenza per gli alpinisti che salgono sul Monte Bianco.

AccessiModifica

Si può salire alla capanna Vallot partendo dal rifugio del Goûter (versante francese) oppure dal rifugio Francesco Gonella (versante italiano). La salita dal rifugio del Goûter è parte della via normale francese al Monte Bianco. La salita dal rifugio Francesco Gonella è parte della via normale italiana al Monte Bianco.

AscensioniModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna