Valle dell'Arve

Valle dell'Arve
Chamonix Valley Panorama.jpg
La valle nei pressi di Chamonix vista dall'Aiguille du Midi
StatiFrancia Francia
Regioni  Rodano-Alpi
ProvinceAlta Savoia
FiumeArve

La Valle dell'Arve è una vallata alpina nella quale scorre il fiume Arve, situata per la maggior parte nel dipartimento francese dell'Alta Savoia e per la parte terminale nel Canton Ginevra svizzero nei pressi del lago Lemano.

StoriaModifica

 
Vista della vallata tra Saint-Gervais-les-Bains e Sallanches (sulo sfondo).

Formatasi nell'era glaciale quando i ghiacciai arrivavano oltre il lago di Ginevra, separa le Alpi Graie dalle Prealpi di Savoia; in particolare l'alta valle delimita a nord-ovest il massiccio del Monte Bianco. Corrisponde in parte all'antica provincia del Faucigny con l'alta valle che viene anche detta valle di Chamonix. La bassa valle si estende tra Bonneville, Cluses e La Roche-sur-Foron. In passato era una zona dalla notevole industrializzazione, che in parte è tuttora presente.[1]

Principali centri abitatiModifica

La valle è fortemente urbanizzata e si incontrano soprattutto i seguenti agglomerati:

NoteModifica

  1. ^ (FR) Unités paysagères de Haute-Savoie, su paysages.caue74.fr, CAUE 74/ Conseil Départemental de la Haute-Savoie, 7 luglio 2010. URL consultato il 20 marzo 2020.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica