Carla Maria Russo

scrittrice italiana

Carla Maria Russo (Campobasso, 1950) è una scrittrice italiana.

Biografia modifica

Carla Maria Russo vive e lavora a Milano, dove ha frequentato il Liceo classico Alessandro Manzoni, si è laureata in Lettere moderne presso l'Università degli Studi di Milano e ha insegnato italiano e latino nel triennio del liceo.

È approdata alla narrativa nel 2004, con il romanzo La sposa normanna (Piemme), vincitore del Premio Città di Cuneo, un long seller di grande successo che ha venduto centinaia di migliaia di copie. Sono seguiti Il cavaliere del giglio (2006), L'amante del Doge (2008), Lola nascerà a diciott'anni (2010, vincitore del premio Fenice-Europa), La regina irriverente (2012). Quest'ultimo è stato finalista al premio Acqui Terme 2012.

Nel 2015 ha pubblicato La bastarda degli Sforza, con il suo seguito, I Giorni dell'amore e della guerra, entrambi incentrati sulla figura di Caterina Sforza, figlia illegittima di Gian Galeazzo Sforza. Nel 2017 ha pubblicato Le Nemiche, che ha per protagoniste Isabella d'Este e Lucrezia Borgia, nel 2018 L'acquaiola, candidato al premio Strega e vincitore dei premi letterari Pavoncella e Viadana.

Il 1º ottobre 2019 ha pubblicato Una storia privata. La saga dei Morando.

Il 30 marzo 2021 è stato pubblicato il romanzo storico I venturieri. La travolgente ascesa degli Sforza.

Il 20 settembre 2022 esce il suo nuovo romanzo Cuore di donna.

Opere modifica

Romanzi storici modifica

Romanzi modifica

Libri per ragazzi modifica

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN79205245 · ISNI (EN0000 0000 5711 5205 · SBN CFIV186265 · LCCN (ENno2005072957 · BNF (FRcb150358853 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2005072957