Apri il menu principale

Carlo Sarti

regista e sceneggiatore italiano

Carlo Sarti (Budrio, 1962) è un regista cinematografico, sceneggiatore e scrittore italiano.

Produzione cinematografica e letterariaModifica

Ha scritto e diretto quattro lungometraggi tra il 1995 e il 2019, oltre a diversi cortometraggi e documentari.

Il suo ultimo film La freccia del tempo, al cinema da ottobre 2019, e' distribuito da Officine UBU.

Come scrittore ha pubblicato numerosi racconti, nel 1999 il romanzo di fantascienza "190 miliardi di anni dopo" e nel 2015 il romanzo "L'aspirapolvere e la salvezza dell'anima" .

La sua produzione scientifica e scientifico-divulgativa spazia dalla Museologia, alla Storia della Scienza, alla Paleontologia e su questi argomenti ha scritto più di settanta articoli in riviste e in libri, e i due volumi monografici I fossili e il Diluvio Universale (1988, Pitagora Editore) e Il Kimmeridgiano delle Prealpi veneto-trentine (1993, Museo Civico di Storia Naturale di Verona Editore).

FilmografiaModifica

Regista e sceneggiatoreModifica

OpereModifica

RomanziModifica

  • 190 miliardi di anni dopo, Baldini & Castoldi /Zelig Editore, collana "Le Vele" (1999)
  • L'aspirapolvere e la salvezza dell'anima, Gremese Editore, collana "Storie per il Cinema" (2015)

RaccontiModifica

  • Addio! Con un incipit di Umberto Eco, Ed. La Repubblica (2000)
  • Thank You, Professor Yelly Roll Morton, in Jam Session, Storie di Jazz, Ed. Lampi di stampa (2003)

RiconoscimentiModifica

  • 1º premio per "tre spot del caffè" concorso RAI 1991 spot pubblicitari

- “Se c'è rimedio perché ti preoccupi?”:

  • Premio "Babel" della CEE per la sottotitolazione;
  • Premio del Pubblico (Audience Prize), Festival Internazionale del Cinema di Sorrento (ITALIA) Dicembre 1994;
  • Grand Prix (First Prize), Festival Internazionale delle Opere Prime di Annonay (FRANCE)(International Film Festival of the first film), Febbraio 1995;
  • Premio migliore attrice protagonista Premio Flaiano di Pescara (ITALIA)(Prize for the best protagonist actress) luglio 1995

- Finalista Premio Solinas 1998 con lo script:“Zeus”,

  • Premio Solinas ex aequo con Menzione speciale della Giuria

- “Avere o leggere?”:

  • Nomination ai Crystal Star 1999 come miglior film cortometraggio europeo (Best European Short);
  • Gran Prix della Giuria per il miglior cortometraggio italiano Festival Internazionale “La Cittadella del Corto” Trevignano Romano (Roma, ITALIA) 1999;
  • Segnalazione della Giuria migliore idea originale Festival “Visioni italiane” Bologna (ITALIA) 1999;
  • Gran Premio “Giglio di Firenze”, Festival “Valdarno Cinema”, S.Giovanni Valdarno (ITALIA) 2000.
  • Finalista Premio Solinas 2001 per sceneggiature e racconti cinematografici.

- "Goodbye Mr. Zeus!":

  • Festival "Film Spray" Premio speciale Rebibbia come miglior film 2011, dato dai detenuti del maggiore istituto carcerario italiano (Roma, ITALIA) 2011;
  • Premio del pubblico Film Spray 2011 (Firenze, ITALIA) 2011.

- "La Finestra di Alice":

  • La sceneggiatura (con titolo provvisorio “L'eredità è dietro l'angolo”) è stata selezionata dalla Direzione Generale dello Spettacolo del MBAC (Gennaio 2012) per lo sviluppo di film di particolare rilevanza culturale e /o sociale.

- "La Freccia del Tempo":

  • La sceneggiatura del film "La Freccia del Tempo" ha ricevuto un finanziamento alla produzione dalla Regione Emilia-Romagna a valere sul Fondo per l'Audiovisivo per la realizzazione di opere cinematografiche (bando 2016).


Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN237144783099584896316 · ISNI (EN0000 0004 5545 1132 · WorldCat Identities (EN237144783099584896316