Apri il menu principale

Carmen of the Klondike

film del 1918 diretto da Reginald Barker
Carmen of the Klondike
Carmen of the Klondike (1918) - 2.jpg
Titolo originaleCarmen of the Klondike
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1918
Durata75 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
film muto
Genereavventura, sentimentale, western
RegiaReginald Barker
SoggettoMonte M. Katterjohn
ProduttoreRobert Brunton (supervisore)
Casa di produzioneSelexart Pictures
FotografiaRobert Newhard
Interpreti e personaggi

Carmen of the Klondike è un film muto del 1918 diretto da Reginald Barker sotto la supervisione di Robert Brunton.

TramaModifica

Dorothy Harlan è un'artista di vaudeville, che arriva nel Klondike per raggiungere il fidanzato Cameron Stewart, cercatore nella corsa all'oro. Dorothy trova lavoro in un saloon il cui proprietario, "Silk" McDonald, si infatua della ragazza e, per averla, mente, dicendole che il fidanzato le è stato infedele. Cameron perde tutti i suoi soldi in una partita a poker con Silk e parte per lo Yukon.

Quando torna, trova Dorothy che si deve difendere da Silk. Dopo averla salvata, Cameron ha finalmente una spiegazione con la sua ragazza. Tutto il passato è lasciato alle spalle e i due iniziano insieme una nuova vita.

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto dalla Selexart Pictures.

DistribuzioneModifica

Fu distribuito dalla Selexart Pictures, presentato in prima allo Strand Theatre di New York il 3 marzo 1918. Del film, esiste ancora una copia incompleta[1].

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema