Apri il menu principale

Mirafiori

territorio a sud di Torino
(Reindirizzamento da Castello di Mirafiori)
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Mirafiori (disambigua).

Mirafiori (Mirafior in piemontese, pronuncia [mira'fjʊr]), anticamente anche Millefiori (Milafior, pr. [mila'fjʊr]), è il generico nome di un territorio situato nella periferia sud della città di Torino, in Piemonte.
Deriva dal nome di un antico castello (oggi inesistente[1]), che sorgeva nell'attuale quartiere di Mirafiori Sud, nei pressi del torrente Sangone. Il castello fu eretto nel 1585, dal duca Carlo Emanuele I di Savoia per la moglie spagnola Caterina Michela d'Asburgo, ricco di giardini e fioriture, da cui il nome di Miraflores (o, meno usato, Milleflorum, in latino[2], Millefleurs, Mirafiori).

Il castello cadde in rovina nel corso del XIX secolo[3], ma il nome rimase, nelle attuali denominazioni dei due quartieri Mirafiori Sud e Mirafiori Nord.

NoteModifica