Apri il menu principale

DescrizioneModifica

Presentano molte caratteristiche, come il becco adunco, le unghie ad artiglio e l'apparato digerente adattato a una dieta a base di carne, comuni agli altri Accipitriformes, da cui si differenziano per l'assenza del setto nasale, il fatto di servirsi dell'olfatto più che della vista per individuare il cibo, nonché la siringe scarsamente sviluppata.[senza fonte]

TassonomiaModifica

Questa famiglia comprende 5 generi e 7 specie viventi:[1]

Genere Cathartes:

Genere Coragyps:

Genere Gymnogyps:

Genere Sarcoramphus:

Genere Vultur:

Alcune specieModifica

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Cathartidae, International Ornithologists’ Union, 2019, IOC World Bird Names (ver 9.2). URL consultato il 9 maggio 2014.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli