Celva

frazione del comune italiano di Trento
Celva
frazione
Celva – Veduta
La frazione di Celva
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Trentino-South Tyrol.svg Trentino-Alto Adige
ProvinciaTrentino CoA.svg Trento
ComuneTrento-Stemma.svg Trento
Territorio
Coordinate46°04′18.8″N 11°10′30.17″E / 46.07189°N 11.175046°E46.07189; 11.175046 (Celva)Coordinate: 46°04′18.8″N 11°10′30.17″E / 46.07189°N 11.175046°E46.07189; 11.175046 (Celva)
Altitudine661 m s.l.m.
Abitanti24
Altre informazioni
Cod. postale38123
Prefisso0461
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Celva
Celva

Celva è una frazione di Trento, dista 5,2 chilometri dalla città.

Assieme a Cimirlo, Gabbiolo, Mesiano, Oltrecastello e Povo, è parte della circoscrizione amministrativa numero 7 del comune di Trento.[1]

DescrizioneModifica

Situata sotto l'omonimo monte, assolutamente modesto, appena 960 metri s.l.m., ma eccezionalmente strategico, soprattutto ai tempi della prima guerra mondiale data la forma di spuntone a cavallo tra Trento e la Valsugana e a strapiombo sulla gola del Fersina, dove si trova una delle storiche falesie per arrampicata. In tale località si trova anche la batteria Roncogno.

Nei pressi del centro abitato, si trova anche il passo del Cimirlo che ancora oggi conduce in Valsugana, ma solamente per le bici.

Piccola frazione tipicamente contadina è caratterizzata dalla sua posizione su un micro altipiano molto soleggiato. La piccola chiesetta recentemente ristrutturata è dedicata a San Francesco.

NoteModifica

  1. ^ Circoscrizione n. 07 - Povo, su comune.trento.it

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Trento: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Trento