Cenischia

Il Cenischia (la Cenise in francese) è un breve torrente che percorre la Val Cenischia ed è affluente di sinistra della Dora Riparia. La sua parte più a monte scorre in Francia, mentre più a valle il suo bacino interessa la Provincia di Torino. Divide, insieme alla Dora Riparia, le Alpi Graie (a nord-est) dalle Alpi Cozie (a sud-ovest).

Cenischia
Val Cenischia 001.JPG
StatiFrancia Francia
Italia Italia
Lunghezza24,8 km[1]
Portata media3,02 m³/s[2]
Bacino idrografico147,4 km²[2]
Altitudine sorgente2 083 m s.l.m.
NasceColle del Moncenisio Francia
SfociaDora Riparia poco prima di Susa Italia
45°08′10″N 7°03′26″E / 45.136111°N 7.057222°E45.136111; 7.057222
Mappa del fiume
Mappa del fiume

Corso del torrenteModifica

Nasce nei pressi del colle del Piccolo Moncenisio in territorio francese. Le sue acque sono poi sbarrate da una grande diga e formano il lago del Moncenisio.
Entrando in territorio italiano attraversa dapprima il comune di Moncenisio, poi quelli di Novalesa e di Venaus, scendendo in genere con un andamento da nord a sud. A valle del capoluogo di Venaus, il torrente piega decisamente verso est e dopo aver segnato per un certo tratto il confine tra Mompantero e Susa devia infine nuovamente verso sud e va a confluire nella Dora Riparia appena ad est del centro di Susa. In quest'ultimo tratto viene scavalcato dalla Strada statale 25 del Moncenisio. [3]
Il suo bacino ha un perimetro di 56 km.[1]

Principali affluentiModifica

 
Il Cenischia a Susa

Regime idrologicoModifica

Il regime idrologico del torrente è pesantemente influenzato dalla presenza della diga del Moncenisio, realizzata per scopi idroelettrici; anche a valle del grande invaso sono poi presenti numerose opere minori di regimazione idraulica.

NoteModifica

  1. ^ a b AA.VV., Elaborato I.c/5 (PDF), in Piano di Tutela delle Acque - Revisione del 1º luglio 2004; Caratterizzazione bacini idrografici, Regione Piemonte, 1º luglio 2004. URL consultato il 1º settembre 2009 (archiviato dall'url originale il 25 febbraio 2012).
  2. ^ a b Caratterizzazione bacini idrografici (elab.I.c/7) - Allegato tecnico al Piano di Tutela delle Acque, Regione Piemonte, rev. del 1º luglio 2004 (on-line in formato .pdf su [1] Archiviato il 3 marzo 2016 in Internet Archive.)
  3. ^ a b Carta Tecnica Regionale raster 1:10.000 (vers.3.0) della Regione Piemonte, 2007

Altri progettiModifica