Apri il menu principale
CDC-Cavaliere
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Informazioni
Codice UCICDC
NazioneItalia Italia
Debutto2008
Scioglimento2010
SpecialitàStrada

La CDC-Cavaliere (codice UCI: CDC) era una squadra maschile di ciclismo su strada italiana. Aveva licenza da UCI Continental Team, che le consentiva di partecipare alle gare dei Circuiti continentali UCI.

Il team era gestito da Floriano Torresi assistito dai direttori sportivi Primo Franchini, e Andrea Peschi.

StoriaModifica

La squadra nacque nel 2008 come "Centri della Calzatura-Partizan" con sede in Serbia, a Belgrado. Era formata da 16 atleti, di cui solo tre italiani. Nel 2009 ci fu una rivoluzione con il cambiamento della sede e lo spostamento in Italia, a Montegranaro, nelle Marche. Il nome cambiò in "Centri della Calzatura" e la rosa mutò notevolmente, gli atleti diventarono 17 e per la maggior parte erano italiani. Nel 2010, ultimo anno di attività prima della fusione con la D'Angelo & Antenucci-Nippo, la squadra, chiamata CDC-Cavaliere si contava in rosa atleti come Luca Ascani, Giuseppe Muraglia, Bernardo Riccio e Davide Torosantucci. La CDC-Cavaliere usò bici Somec nel 2009 e nel 2010.

CronistoriaModifica

AnnuarioModifica

Anno Codice Nome Cat. Biciclette Dirigenza
2008 CZP   Centri della Calzatura-Partizan PCT ? Manager: Branko Banovic
Dir. sportivi: Dusan Banovic, Pasquale Di Monaco, Primo Franchini, Aleksandar Nikacevic, Floriano Torresi, Alberto Trapassi, Sasa Gajicic
2009 CZP   Centri della Calzatura PCT Somec Manager: Floriano Torresi
Dir. sportivi: Primo Franchini, Andrea Peschi
2010 CDC   CDC-Cavaliere PCT ? Manager: Mirco Piersanti
Dir. sportivi: Primo Franchini, Andrea Peschi

Classifiche UCIModifica

Fino al 1998, le squadre ciclistiche erano classificate dall'UCI in un'unica divisione. Nel 1999 la classifica a squadre venne divisa in prima, seconda e terza categoria (GSI, GSII e GSIII), mentre i corridori rimasero in classifica unica.[1] Nel 2005 fu introdotto l'UCI ProTour[2] e, parallelamente, i Circuiti continentali UCI;[1] dal 2009 le gare del circuito ProTour sono state integrate nel Calendario mondiale UCI, poi divenuto UCI World Tour.

Anno Class. Pos. Migliore cl. individuale
2008 Europe T. 37º   Daniele Callegarin (128°)
2009 Europe T. 12º   Daniele Callegarin (21°)
2010 Europe T. 56º   Luca Ascani (250º)

PalmarèsModifica

Grandi GiriModifica

Partecipazioni: 0
Vittorie di tappa: 0
Vittorie finali: 0
Partecipazioni: 0
Vittorie di tappa: 0
Vittorie finali: 0
Partecipazioni: 0
Vittorie di tappa: 0
Vittorie finali: 0

Campionati nazionaliModifica

Strada
Cronometro: 2008 (Esad Hasanović); 2009 (Žolt Der)

NoteModifica

  1. ^ a b Archivio delle classifiche UCI, su 62.50.72.82. URL consultato il 3 dicembre 2009 (archiviato dall'url originale il 18 gennaio 2012).
  2. ^ Archivio delle classifiche UCI ProTour [collegamento interrotto], su uciprotour.com. URL consultato il 12 dicembre 2009.
  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo