Apri il menu principale

La Chamarrita può fare riferimento a due diversi tipi di musica e danza, uno delle Azzorre in Portogallo e uno del Río de la Plata, regione del litorale del nord dell'Argentina, dell'Uruguay e del sud del Brasile.[1]

Indice

La Chamarrita delle AzzorreModifica

La chamarrita delle Azzorre è una danza con un ritmo di 34 suonata tradizionalmente sul violino con o senza accompagnamento.[1]

Sebbene la sua origine provenga dalle Azzorre e da Madera, la Chamarrita è diffusa anche in Brasile grazie ai coloni delle Azzorre che arrivarono in Brasile nel XVIII secolo. Tuttavia è spesso conosciuta come Chimarrita dai brasiliani del Rio Grande de Sul. Si sospetta che il cambiamento delle vocali sia un errore non intenzionale dei nativi. La danza è anche popolare a Santa Catarina, Paraná e San Paolo dove ha subito cambiamenti influenzati dal valzer.[2]

Gli strumenti comprendono spesso la chitarra, l'armonica a bocca e la fisarmonica. I ballerini, di solito in coppia, indossano autentici abiti da gaucho che riflettono la cultura delle Azzorre. La danza stessa è una danza vivace fatta in un cerchio. C'è un chiamante che indica col canto le direzioni a tutti i ballerini. Le coppie di ballerini si riuniscono in file opposte, avvicinandosi e allontanandosi mentre la musica procede.[3] Quello che segue è un esempio di versetto di Chamarita con la traduzione italiana.

A moda da Chamarrita

Nã tem nada que aprender,

E andar comum pé no ar

E outro no chão a bater. Quero cantar e bailar

Com a moca mais bonita

Bater o pé no terreiro

Dar voltas a Chamarrita

Il vecchio ballo della Chamarrita

Ha poco da imparare di più

Allora, solleva un piede in aria,

Batti l'altro sul pavimento! Voglio cantare e ballare

Batto il piede a terra

Ballo con la ragazza più carina

In un giro di Chamarrita[4]

La Chamarrita nei Guinness World RecordsModifica

Nel 2015, il Câmara Municipal da Madalena, un ufficio governativo sull'isola delle Azzorre di Pico, ha organizzato la più grande danza popolare portoghese nella speranza di promuovere la loro città natale e le loro tradizioni. 544 persone hanno partecipato alla danza a coppie formando un gigantesco cerchio situato nello stadio della città. Un membro del Municipio di Madalena ha dichiarato: "È con grande orgoglio che celebriamo il conseguimento di questo record. Orgoglioso di sapere che in questo modo le nostre tradizioni sono rispettate, rinnovate e proiettate nel futuro".”[5]

Chamarrita litoraleModifica

È stato ipotizzato che la chamarrita della regione del Rio de la Plata discenda dalla chamarrita delle Azzorre, ma non ci sono prove conclusive di ciò.

NoteModifica

  1. ^ a b Tunz+nath, Azores Lifestyle: Chamarrita, su Azores Lifestyle, 19 febbraio 2012. URL consultato il 12 aprile 2018.
  2. ^ (PT) Estância Virtual | Tradição Gaúcha | Danças Tradicionais, su Estância Virtual | Tradição Gaúcha | Danças Tradicionais. URL consultato il 12 aprile 2018 (archiviato dall'url originale il 13 aprile 2018).
  3. ^ (PT) Vinda de Portugal, Chimarrita é uma das marcas do folclore gaúcho, in Brasil Imperdível, 30 novembre 2011. URL consultato il 12 aprile 2018.
  4. ^ (EN) Folk Customs of the Azores | Azores GenWeb Site, su www.worldgenweb.org. URL consultato il 12 aprile 2018.
  5. ^ (EN) Portuguese town celebrates local tradition by performing huge folk dance, in Guinness World Records, 19 agosto 2015. URL consultato il 12 aprile 2018.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica