Charles Thomas Jackson

chimico statunitense

Charles Thomas Jackson (Plymouth, 1805manicomio di Somerville, 1880) è stato un chimico statunitense.

Charles Thomas Jackson

Valente chimico, ebbe come allievo William Green Morton, cui suggerì nel 1841 l'uso dell'etere solforico come anestetico. Dopo la larga diffusione di questo metodo anestetico, Jackson si riconobbe come suo scopritore e polemizzò aspramente sia con lo stesso Morton sia con il dentista Horace Wells sia con il chirurgo John Collins Warren.

Jackson fu inoltre agronomo e previde l'uso di sostanze chimiche nel campo dell'agricoltura.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN51679767 · ISNI (EN0000 0001 1472 5502 · CERL cnp01309426 · LCCN (ENn83826973 · GND (DE117603309 · BNE (ESXX5280789 (data) · BNF (FRcb10587304k (data) · J9U (ENHE987007329500805171 · WorldCat Identities (ENlccn-n83826973