Apri il menu principale

Chiesa di San Martino (Grauno)

chiesa nel comune di Altavalle
Chiesa di San Martino
Grauno, chiesa di San Martino.jpg
StatoItalia Italia
RegioneTrentino-Alto Adige Trentino-Alto Adige
LocalitàGrauno
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
TitolareSan Martino
Arcidiocesi Trento
Inizio costruzione1863

Coordinate: 46°13′51.4″N 11°17′54.3″E / 46.230944°N 11.298417°E46.230944; 11.298417

La chiesa di San Martino è la parrocchiale di Grauno, frazione di Altavalle (TN).

StoriaModifica

Sembra che la primitiva chiesa di Grauno, dedicata a san Cristoforo, risalisse all'XI secolo, ma la prima citazione che ne attesta la presenza risale al 1398. Verso la fine del XVI secolo la chiesetta è chiamata con il doppio titolo di San Cristoforo e San Martino; sarà ridedicata a quest'ultimo santo nel 1605. Nel 1584 divenne curazia dipendente dalla pieve di Cembra. La chiesetta fu ampliata nel 1605, nel 1649 e poi, ancora, nel 1762; venne demolita nel 1863 per far posto all'attuale parrocchiale, che venne edificata tra il 1863 e il 1865. La consacrazione fu impartita il 17 agosto 1878. La chiesa venne eretta a parrocchiale il 25 marzo 1943 e, nel 2001, subì un importante lavoro di restauro[1].

NoteModifica

  1. ^ Chiesa di San Martino <Grauno, Altavalle>, su chieseitaliane.chiesacattolica.it. URL consultato il 1º aprile 2019.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica