Apri il menu principale

Chiesa di Santa Maria Maggiore (Meduno)

chiesa di Meduno
Chiesa di Santa Maria Maggiore
Meduno - chiesa parrocchiale.jpg
StatoItalia Italia
RegioneFriuli-Venezia Giulia Friuli-Venezia Giulia
LocalitàMeduno-Stemma.png Meduno
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
TitolareSanta Maria Maggiore
Diocesi Concordia-Pordenone
Stile architettoniconeoclassico
Inizio costruzione1830

Coordinate: 46°13′02.04″N 12°46′54.03″E / 46.217232°N 12.781675°E46.217232; 12.781675

La chiesa di Santa Maria Maggiore è la parrocchiale di Meduno, in provincia di Pordenone e diocesi di Concordia-Pordenone.

StoriaModifica

Sembra che la primitiva chiesetta di Meduno risalisse al V-VI secolo. Si sa che tra i secoli XI e XII Meduno divenne sede di una pieve, che fu edificata proprio in quel periodo. L'edificio fu rifatto tra il 1549 ed il 1566, consacrato nel 1571 e restaurato nel Settecento. L'attuale parrocchiale venne costruita tra il 1830 ed il 1834. La chiesa fu danneggiata dal sisma del 1976 e fu oggetto di un'importante lavoro di ristrutturazione nel 2000. Il 28 settembre 2004 un incendio danneggiò l'interno dell'edificio e, perciò, si dovette procedere con un intervento di risistemazione; fu necessario pure sottoporre l'organo ad un'importante pulitura nel 2005 e nel 2010 vennero rinnovati gli affreschi ottocenteschi del soffitto[1][2].

NoteModifica

  1. ^ Chiesa di Santa Maria Maggiore <Meduno>, su chieseitaliane.chiesacattolica.it.
  2. ^ Parrocchia di Meduno, su parrocchiedellavalmeduna.it.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica