Apri il menu principale
Chiesa di Santa Maria Ognibene
Ognibene.jpg
Facciata
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Campania-Stemma.svg Campania
LocalitàCoA Città di Napoli.svg Napoli
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
TitolareMaria
Arcidiocesi Napoli
Stile architettonicobarocco
Inizio costruzione1630

Coordinate: 40°50′39.21″N 14°14′43.94″E / 40.844226°N 14.24554°E40.844226; 14.24554

L'interno

La chiesa di Santa Maria Ognibene è una delle chiese monumentali di Napoli.

Cenni storiciModifica

L'edificio di culto venne edificato tra il 1630 e il 1666 ad opera di Francesco Magnocavallo per ospitare l'omonima congrega, dopo che questa dovette lasciare la chiesa di Santa Maria ad Ogni Bene dei Sette Dolori. Dopo il periodo francese, la comunità ritornò alla sua vecchia parrocchia in cui vi rimase definitivamente.

All'interno sono di spicco due pregevoli tele: sull'altare maggiore vi è una tela di Giuseppe Marullo rappresentante la Vergine con San Biagio e San Gennaro; sul terzo altare sulla sinistra San Giuseppe con il Bambino di Giovan Battista Rossi.

BibliografiaModifica

  • Vincenzo Regina, Le chiese di Napoli. Viaggio indimenticabile attraverso la storia artistica, architettonica, letteraria, civile e spirituale della Napoli sacra, Newton e Compton editore, Napoli 2004.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica