Apri il menu principale

Chiesa di Santa Maria della Pietà (Calascio)

edificio religioso a Calascio

StoriaModifica

La chiesa si trova lungo il sentiero che porta al castello di Rocca Calascio a 1482 m s.l.m. sul luogo dove, secondo la tradizione, la popolazione sconfisse una banda di briganti che, provenienti dal vicino Campo Imperatore nello Stato Pontificio, stavano per imperversare nei possedimenti della famiglia Piccolomini.[2]

ArchitetturaModifica

 
L'interno della chiesa

La chiesa è stata probabilmente costruita su una preesistente edicola rinascimentale ed ha una struttura esterna a pianta ottagonale di 5,5 m per lato, sovrastata da un padiglione a otto spicchi a tutto sesto. Il portale principale, chiuso da una porta lignea, è in stile barocco ed è orientato verso sud, sormontato da un timpano ad arco interrotto da una piccola edicola; a destra e a sinistra altre due piccole edicole anch'esse vuote.[2]

L'interno è strutturato su paraste in ordine tuscanico ed ospita un dipinto della Vergine ed una scultura in pietra di San Michele. Il locale adibito a sagrestia è appoggiato sulla facciata a destra del portale d'ingresso.

NoteModifica

  1. ^ Chiesa di Santa Maria della Pietà Rocca Calascio, Regione Abruzzo. URL consultato il 10 febbraio 2018.
  2. ^ a b Dal tabellone informativo prospiciente la chiesa

BibliografiaModifica

  • Chiesa di Santa Maria della Pietà - Calascio (AQ), in Chiese d'Abruzzo, Pescara, Carsa Edizioni, 2016, pp. 118-121, ISBN 978-88-501-0354-6.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica