Apri il menu principale

Chiesa di Santa Maria delle Grazie (Ancona)

edificio religioso di Ancona
Chiesa di Santa Maria delle Grazie
StatoItalia Italia
RegioneMarche
LocalitàAncona
Religionecristiana cattolica
TitolareMaria
Arcidiocesi Ancona-Osimo

Coordinate: 43°36′03″N 13°30′55″E / 43.600833°N 13.515278°E43.600833; 13.515278

La chiesa di Santa Maria delle Grazie è un luogo di culto di Ancona, nel quartiere delle Grazie.

StoriaModifica

La primitiva chiesa venne eretta nel 1840 dal locale architetto Pietro Politi; era ad unica navata con abside ed altari laterali, e dava sulla allora strada principale, attuale via Grazie.

Con la crescita del quartiere omonimo nel secondo dopoguerra, venne abbandonata e dissacrata (attualmente l'interno è stato diviso in locali ad usi civili) dopo essere sostituita dalla nuova chiesa (1960) progettata dall'ingegnere Eugenio Belvederesi. Il nuovo edificio venne caratterizzato da copertura in embrici di ardesia a squame di pesce intersecata con lunettoni finestrati, entrambi a sezioni paraboloidi. Sottostante all'edificio e sotto il sagrato vi sono i locali parrocchiali, tra cui un cinema-teatro.

BibliografiaModifica

  • Vincenzo Pirani. Le chiese di Ancona. Casa editrice Nuove ricerche, Ancona, 1998.