Chiesa di Santo Stefano (Montefioralle)

edificio religioso di Montefioralle
Chiesa di Santo Stefano a Montefioralle
Chiesa di montefioralle.jpg
Facciata
StatoItalia Italia
RegioneToscana
LocalitàMontefioralle
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
Diocesi Fiesole
Stile architettonicobarocco, architettura neoromanica

Coordinate: 43°34′51.02″N 11°18′12.67″E / 43.580839°N 11.303519°E43.580839; 11.303519

La chiesa di Santo Stefano è un luogo di culto cattolico di Montefioralle, frazione del comune di Greve in Chianti, in provincia di Firenze, all'interno del territorio della diocesi di Fiesole.

StoriaModifica

Di originaria struttura gotica, fu rimaneggiata tra il XVII e il XVIII secolo con l'aggiunta di altari barocchi e subì altri rifacimenti nel XIX secolo.

Architettura e patrimonio artisticoModifica

Nell'interno, a navata unica, ospita diverse opere di pregio. Al primo altare di destra Santi Michele arcangelo, Jacopo, Stefano e Domenico, tela di Orazio Fidani datata 1647; all'altare maggiore si trova la tavola del XV secolo raffigurante Trinità e Santi attribuita al Maestro dell'Epifania di Fiesole; sulla sinistra la tavola raffigurante Annunciazione e Santi del Maestro di Sant'Ivo e databile tra il 1395 e il 1400; al primo altare di sinistra si trova l'opera di maggior pregio qui posta e si tratta della tavola cuspidata della Madonna con Bambino del cosiddetto Maestro di Montefioralle (secondo alcuni studiosi identificabile con Meliore di Jacopo), di scuola fiorentina e datata alla fine del Duecento.

Nella compagnia si trova un Crocifisso ligneo seicentesco e la copia ottocentesca della Madonna di porta Pinti di Andrea del Sarto.