Apri il menu principale

Christopher J.H. Duggan (Londra, 4 novembre 1957Londra, 2 novembre 2015) è stato uno storico britannico, docente di storia italiana nonché direttore del Centre for the Advanced Study of Italian Society all’Università di Reading.

Allievo di Denis Mack Smith, il quale ha fatto la prefazione al libro di lui La mafia durante il fascismo, ha pubblicato diverse opere circa i rapporti tra Cosa Nostra e fascismo.

BiografiaModifica

Il 2 novembre 2015 venne trovato morto per impiccagione nella sua casa sita nel quartiere londinese di Twickenham[1][2]: la sua scomparsa è stata registrato come "suicidio"[3].

Ha ricoperto la carica di presidente per la Association for the Study of Modern Italy, carica ricoperta in precedenza anche dal suo mentore Denis Mack Smith.

OpereModifica

In lingua stranieraModifica

  • Concise History of Italy, Cambridge University Press, 2004.
  • Italy in the Cold War, Bertrams Print On Demand, 2005.
  • The Force of Destiny, Penguin Group, 2008.
  • Fascist Voices: an Intimate History of Mussolini's Italy, 2013.

In lingua italianaModifica

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

recensione della mafia durante il fascismo[collegamento interrotto]

Controllo di autoritàVIAF (EN27112420 · ISNI (EN0000 0001 0881 7152 · SBN IT\ICCU\CFIV\034004 · LCCN (ENn87901323 · GND (DE1031823794 · BNF (FRcb12194241k (data) · NDL (ENJA00997060 · WorldCat Identities (ENn87-901323