Classe Karel Doorman

Classe Karel Doorman
Hr. Ms. Karel Doorman (1991).jpg
L'unità capoclasse
Descrizione generale
Naval Jack of the Netherlands.svg
Naval Ensign of Belgium.svg
Flag of Chile.svg
Flag of Portugal.svg
TipoFregata missilistica
CantiereKSG
Caratteristiche generali
Dislocamento2800
Stazza lorda3320 tsl
Lunghezza122,3 m
Larghezza14,4 m
Pescaggio6,1 m
PropulsioneCODOG:
Velocità29 nodi (54 km/h)
Autonomia4700 n.mi. a 16 nodi
Equipaggio176
Equipaggiamento
Sensori di bordoradar:
  • SMART-S 3D scoperta aerea/superficie
  • LW-08 scoperta aerea
  • STIR controllo tiro
  • Racall 1226 navigazione
  • Sistema SEWACO VIIB
    (elaborazione dati)
Sistemi difensiviEW:
Armamento
Armamentoartiglieria:

Missili:

siluri:

Mezzi aerei1 elicottero Lynx
voci di navi presenti su Wikipedia

Le fregate lanciamissili della Classe Karel Doorman sono delle unità multiruolo olandesi conosciute anche come Classe-M, dove 'M' sta per Multi-Purpose fregatten, cioè fregate multiruolo.

Tutte le unità sono state costruite nel cantiere navale KSG di Flessinga.

CaratteristicheModifica

L'armamento artiglieresco di queste unità è costituito da un cannone OTO Melara da 76/62mm di fabbricazione italiana con capacità di lotta sia antiaerea che di superficie e per la difesa antiaerea ravvicinata e dai missili da un CIWS Goalkeeper e due mitragliere da 20mm Oerlikon.

La dotazione missilistica è costituita da due lanciatori quadrupli per missili Harpoon antinave e da un lanciatore VLS a otto celle per missili Sea Sparrow per la difesa antiaerea a medio raggio.

Per la lotta antisommergibile le navi sono equipaggiate da due lanciasiluri binati da 324mm per siluri Mk 46 che costituiscono anche la dotazione dell'elicottero Lynx.

ServizioModifica

Le unità sono entrate in servizio nella Marina Olandese tra il 1991 e il 1995, sostituendo le Kortenaer dismesse.

Solo due unità sono attualmente in servizio nella Marina Olandese, mentre le altre, dopo aver servito per oltre un decennio sotto la bandiera olandese, sono state vendute a Belgio, Cile e Portogallo.

Le unità rimaste in servizio nella Marina Olandese sono le fregate Van Amstel e Van Speijk.

La fregata Van Amstel La fregata Van Speijk

CileModifica

I primi acquirenti stranieri di queste unità furono i cileni.

Nel 2004 le fregate Abraham van der Hulst e Tjerk Hiddes vennero vendute al Cile e ribattezzate rispettivamente Blanco Encalada (FF-15) e Almirante Riveros (FF-18), con la prima delle due unità entrata in servizio nella marina cilena il 16 dicembre 2005 e la seconda il 18 aprile 2007.

I cileni hanno sostituito l'elicottero Linx con un elicottero Cougar.

I cileni acquistarono insieme alle due unità anche due fregate della classe L del tipo antiaereo.

La fregata Blanco Encalada durante l'esercitazione RIMPAC 2006 La fregata Almirante Riveros durante l'esercitazione RIMPAC 2008

BelgioModifica

Il governo belga il 20 luglio 2005 decise l'acquisto di due unità della Classe-M per rimpiazzare due unità della Classe Wielingen in via di dismissione ed in procinto di essere vendute alla Bulgaria. Il 21 dicembre dello stesso anno le fregate Karel Doorman e Willem van der Zaan vennero vendute al Belgio e ribattezzate rispettivamente Leopold I (F-930) e Louise-Marie (F-931) entrando in servizio nella nuova Marina di appartenenza, la prima il 29 marzo 2007 e la seconda l'8 aprile 2008.

La Marina Belga prevede la sostituzione dell'elicottero Linx con un elicottero NH-90.

La fregata Leopold I La fregata Louise-Marie

PortogalloModifica

Il governo portoghese nel maggio 2006 mostrò interesse ad acquistare due unità di questa classe per sostituire due fregate della classe João Belo che dismesse dalla Marina Portoghese erano in procinto di essere cedute all'Uruguay, in alternativa a due fregate Classe Oliver Hazard Perry che erano state offerte ai portoghesi dagli Stati Uniti, inviando in Olanda una commissione governativa per valutare le condizioni di acquisto.

Il contratto per l'acquisto delle fregate Van Nes e Van Galen fu siglato il 1º novembre dello stesso anno. La prima delle due unità, ribattezzata Bartolomeu Dias (F-333), è entrata in servizio nella Marina Portoghese il 19 gennaio 2009, mentre per la seconda ribattezzata Dom Francisco de Almeida (F-334), l'entrata in servizio nella Marinha de Guerra Portuguesa è avvenuta il 15 gennaio 2010.

UnitàModifica

Nave Matricola Impostazione Varo Entrata in servizio disarmo Situazione attuale
Karel Doorman F-827 26 febbraio 1985 20 aprile 1988   31 maggio 1991
  29 marzo 2007
  25 agosto 2006 venduto al   Belgio e ribattezzato Leopold I (F-930)
Willem Van Der Zaan F-829 6 novembre 1985 21 gennaio 1989   28 novembre 1991
  8 aprile 2008
  25 agosto 2006 venduto al   e ribattezzato Louise-Marie (F-931)
Tjerk Hiddes F-830 28 ottobre 1986 9 dicembre 1989   3 dicembre 1992
  18 aprile 2007
  3 febbraio 2006 venduto al   Cile e ribattezzato Almirante Riveros (FF-18)
Van Amstel F-831 3 maggio 1988 19 maggio 1990 27 maggio 1993 in servizio nella   Koninklijke Marine
Abraham van Der Hulst F-832 8 febbraio 1989 7 settembre 1991   15 dicembre 1993
  16 dicembre 2005
2004 venduto al   Cile e ribattezzato Almirante Blanco Encalada (FF-15)
Van Nes F-833 10 gennaio 1990 16 maggio 1992   2 giugno 1994
 16 gennaio 2009
  20 dicembre 2007 venduto al   Portogallo e ribattezzato Bartolomeu Dias (F-333)
Van Galen F-834 7 giugno 1990 21 novembre 1992 1º dicembre 1994 2009 (prevista) venduto al   Portogallo e ribattezzato Dom Francisco de Almeida (F-334)
Van Speijk F-828 1º ottobre 1991 26 marzo 1994 7 settembre 1995 in servizio nella   Koninklijke Marine

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina