Clydebank

città della Scozia

Clydebank (in Scots: Clidbaunk; in gaelico scozzese: Bruach Chluaidh) è un antico burgh di circa 26.000 abitanti[1] (45.000 ca. inclusa l'area urbana) della Scozia centro-occidentale, facente parte dell'area amministrativa del West Dunbartonshire e situata - come suggerisce il nome - lungo il corso del fiume Clyde.[2][3] È il principale centro per la costruzione di navi della Scozia, nonché uno dei maggiori al mondo.[2]

Clydebank
località
Clydebank/Clidbaunk/Bruach Chluaidh
Clydebank – Veduta
Clydebank – Veduta
Dumbarton Road nel centro di Clydebank
Localizzazione
StatoBandiera del Regno Unito Regno Unito
   Bandiera della Scozia Scozia
Council areaWest Dunbartonshire
Territorio
Coordinate55°53′59″N 4°24′02″W
Abitanti26 220 (area urbana: 45 000) (2014)
Altre informazioni
LingueInglese, Scots
Prefisso(+44)
Fuso orarioUTC+0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Clydebank
Clydebank

Geografia fisica

modifica

Clydebank si trova tra Dumbarton e Glasgow, rispettivamente ad est/sud-est della prima e ad ovest della seconda.[3] Da Glasgow dista circa 11 km.[3]

Società

modifica

Evoluzione demografica

modifica

Al censimento del 2014, Clydebank (area urbana esclusa) contava una popolazione pari a 26.220 abitanti.[1]

La cittadina ha conosciuto quindi un decremento demografico rispetto al 2011, quando contava 26.774 abitanti[1], e soprattutto al 2001, quando contava 27.750 abitanti[1].

A partire dal XIX secolo, si sviluppò a Clydebank, che precedentemente era soltanto un piccolo villaggio, l'industria della cantieristica navale.[2]

Fra il 13 e il 14 Marzo del 1941 la Germania nazista attaccò vari obiettivi nella zona della cittadina industriale, danneggiando seriamente alcuni complessi strategici. Nell'attacco, noto come Blitz di Clydebank, morirono inoltre 528 civili e 617 furono gravemente feriti.

Monumenti e luoghi d'interesse

modifica

Amministrazione

modifica

Gemellaggi

modifica
  1. ^ a b c d (DE) Clydebank, su citypopulation.de. URL consultato il 14 maggio 2016.
  2. ^ a b c (EN) Clydebank, su visitscotland.com, Visit Scotland. URL consultato il 14 maggio 2016.
  3. ^ a b c Itinerario da Clydebank a Glasgow, su viamichelin.it, ViaMichelin.it. URL consultato il 14 maggio 2016.
  4. ^ (EN) Clydebank Museum, su visitscotland.com, Visit Scotland. URL consultato il 13 maggio 2016.
  5. ^ (EN) Clydebank FC History, su clydebankfc.co.uk, Clydebank FC. URL consultato il 13 maggio 2016 (archiviato dall'url originale il 23 maggio 2016).
  6. ^ (EN) Europe for Citizen, su focusscotland.com, Focus Scotland. URL consultato il 14 maggio 2016 (archiviato dall'url originale il 24 giugno 2016).

Voci correlate

modifica

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica
Controllo di autoritàVIAF (EN158379072 · LCCN (ENn88080586 · GND (DE7673429-8 · J9U (ENHE987007562675705171
  Portale Scozia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Scozia