Comunità montana Trasimeno Medio Tevere

Comunità montana Trasimeno Medio Tevere
comunità montana
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Umbria-Stemma.svg Umbria
ProvinciaProvincia di Perugia-Stemma.svg Perugia
Amministrazione
CapoluogoMagione
Territorio
Coordinate
del capoluogo
43°09′N 12°12′E / 43.15°N 12.2°E43.15; 12.2 (Comunità montana Trasimeno Medio Tevere)Coordinate: 43°09′N 12°12′E / 43.15°N 12.2°E43.15; 12.2 (Comunità montana Trasimeno Medio Tevere)
Abitanti
ComuniCastiglione del Lago, Città della Pieve, Collazzone, Corciano, Deruta, Magione, Marsciano, Paciano, Panicale, Passignano sul Trasimeno, Piegaro, Torgiano, Tuoro sul Trasimeno
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Sito istituzionale

La Comunità montana Associazione dei comuni "Trasimeno-Medio Tevere" è un'associazione di 13 comuni riconosciuta come ente pubblico a norma dell'art. 4 della Legge 1102 del 3/12/1971[1].

Nata come Comunità montana Monti del Trasimeno comprendeva inizialmente i Comuni di:

L'ente ha poi cambiato nome, passando da "Comunità montana Monti del Trasimeno" a "Comunità montana - Associazione dei comuni Trasimeno medio Tevere", ed i nuovi comuni associati sono[2]:


La Comunità montana è stata poi commissariata; con la L.R. n. 18 del 23-12-2011 la Regione Umbria ha infatti creato l'Agenzia forestale regionale, all'interno della quale sono confluite per gran parte le funzioni espletate da tutte le Comunità montane dell'Umbria. Con D.G.R. 1042 del 03-09-2012 sono stati approvati gli atti relativi alla costituzione dell'Agenzia forestale regionale (A.FO.R.).

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Umbria: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Umbria