Comunità montana Alta Valle Arroscia

Comunità montana Alta Valle Arroscia
comunità montana
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Liguria.svg Liguria
ProvinciaProvincia di Imperia-Stemma.png Imperia
Amministrazione
CapoluogoPieve di Teco
Territorio
Coordinate
del capoluogo
44°02′52″N 7°54′57″E / 44.047778°N 7.915833°E44.047778; 7.915833 (Comunità montana Alta Valle Arroscia)Coordinate: 44°02′52″N 7°54′57″E / 44.047778°N 7.915833°E44.047778; 7.915833 (Comunità montana Alta Valle Arroscia)
Abitanti
ComuniAquila d'Arroscia, Armo, Borghetto d'Arroscia, Cosio di Arroscia, Mendatica, Montegrosso Pian Latte, Pieve di Teco, Pornassio, Ranzo, Rezzo, Vessalico
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Comunità montana Alta Valle Arroscia – Mappa

La Comunità montana Alta Valle Arroscia era un comprensorio montano della Liguria, in provincia di Imperia, formato dai comuni di: Aquila d'Arroscia, Armo, Borghetto d'Arroscia, Cosio di Arroscia, Mendatica, Montegrosso Pian Latte, Pieve di Teco, Pornassio, Ranzo, Rezzo e Vessalico.

L'ente locale aveva sede a Pieve di Teco e l'ultimo presidente è stato Renzo Brunengo.

StoriaModifica

L'ente era stato istituito dopo le approvazioni delle leggi regionali n° 15 e 27 del 1973, emanate dalla Regione Liguria dopo l'istituzione ufficiale delle Comunità montane con la legge n° 1102 del 3 dicembre 1971. Primo presidente della Comunità fu Roberto Lucifredi, già promotore della stessa.

Con le nuove disposizioni della Legge Regionale n° 6 del 1978 la comunità montana assumeva, direttamente dalla regione, le funzioni amministrative in materia di agricoltura, sviluppo rurale, foreste e antincendio boschivo.

Con la disciplina di riordino delle comunità montane, regolamentate con la Legge Regionale n° 24 del 4 luglio 2008[1] e in vigore dal 1º gennaio 2009, l'ente locale era stato unito alla Comunità montana dell'Olivo che aveva portato all'istituzione della nuova Comunità montana dell'Olivo e Alta Valle Arroscia.

Non faceva più parte dell'originaria comunità montana il comune di Pieve di Teco che aveva delegato la Comunità Montana dell'Olivo e Alta Valle Arroscia alle funzioni amministrative in materia di agricoltura, sviluppo rurale, foreste e antincendio boschivo.

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Sito ufficiale, su comunitamontanaarroscia.imperia.it. URL consultato il 31 dicembre 2009 (archiviato dall'url originale il 14 gennaio 2010).
  Portale Liguria: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Liguria