Apri il menu principale
Comunità montana Alto Sebino
comunità montana soppressa
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Bergamo-Stemma.png Bergamo
Amministrazione
CapoluogoLovere
Territorio
Coordinate
del capoluogo
45°48′45″N 10°04′12″E / 45.8125°N 10.07°E45.8125; 10.07 (Comunità montana Alto Sebino)Coordinate: 45°48′45″N 10°04′12″E / 45.8125°N 10.07°E45.8125; 10.07 (Comunità montana Alto Sebino)
Abitanti
ComuniBossico, Castro, Costa Volpino, Fonteno, Lovere, Pianico, Riva di Solto, Rogno, Solto Collina, Sovere
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Sito istituzionale

La Comunità montana Alto Sebino era una comunità montana lombarda della provincia di Bergamo a cui facevano riferimento dieci comuni del lato settentrionale del lago d'Iseo. Con il decreto regionale n. 6840 del 26 giugno 2009 è stata fusa con la Comunità montana del Monte Bronzone e Basso Sebino e la Comunità montana della Val Cavallina. La nuova comunità montana ha preso la denominazione di Comunità montana dei Laghi Bergamaschi (zona omogenea 7) con sede a Lovere.[1]

Ne facevano parte i comuni di:

Ultimo presidente e Consiglio direttivoModifica

PresidenteModifica

  • Ferruccio Ducoli - Presidente della Comunità Montana Alto Sebino

Vice-presidentiModifica

  • Mauro Canini
  • Lorenzo Lazzari

NoteModifica

  1. ^ Bollettino Ufficiale Regione Lombardia[collegamento interrotto]

Collegamenti esterniModifica