Coppa Italia di pallacanestro maschile 1991

Coppa Italia di pallacanestro maschile 1990-1991
Giampiero Savio (Glaxo Verona) - Coppa Italia 1991.jpg
Giampiero Savio solleva il trofeo vinto dalla Glaxo Verona
Dettagli della competizione
SportBasketball pictogram.svg Pallacanestro
OrganizzatoreLega Basket
FederazioneItalia Federazione Italiana Pallacanestro
Periodo11 settembre 1990 —
21 febbraio 1991
Data1991
Verdetti
CampioneScaligera Verona
(1º titolo)
Cronologia della competizione
ed. successiva →     ← ed. precedente

La quindicesima edizione della Coppa Italia di pallacanestro maschile propone per la seconda volta il sistema delle final four, ovvero di semifinali e finale organizzate in un unico impianto in un solo week-end. Per raggiungere le final four le 32 squadre di serie A (A1 + A2) si scontrano in 3 turni (sedicesimi, ottavi e quarti di finale).

E per la prima e unica volta nella storia della pallacanestro italiana la Coppa Italia fu vinta da una squadra allora militante in Serie A2 (l'attuale Legadue), la Glaxo Verona.

Sedicesimi di finaleModifica

11 e 18 settembre 1990

Ottavi di finaleModifica

andata 25 settembre 1990

ritorno 9 ottobre 1990

Quarti di finaleModifica

andata 6 novembre 1990

ritorno 13 novembre 1990

Final fourModifica

a Bologna

Semifinali

20 febbraio 1991

Finale

21 febbraio 1991

VerdettiModifica

BibliografiaModifica

  • Almanacco illustrato del basket '90. Modena, Panini, 1989.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro