Apri il menu principale
Coppa Italia di pallacanestro maschile 1990-1991
Giampiero Savio (Glaxo Verona) - Coppa Italia 1991.jpg
Giampiero Savio solleva il trofeo vinto dalla Glaxo Verona
Dettagli della competizione
SportBasketball pictogram.svg Pallacanestro
OrganizzatoreLega Basket
FederazioneItalia Federazione Italiana Pallacanestro
Periodo11 settembre 1990 —
21 febbraio 1991
Data1991
Verdetti
CampioneScaligera Verona
(1º titolo)
Cronologia della competizione
ed. successiva →     ← ed. precedente

La quindicesima edizione della Coppa Italia di pallacanestro maschile propone per la seconda volta il sistema delle final four, ovvero di semifinali e finale organizzate in un unico impianto in un solo week-end. Per raggiungere le final four le 32 squadre di serie A (A1 + A2) si scontrano in 3 turni (sedicesimi, ottavi e quarti di finale).

E per la prima e unica volta nella storia della pallacanestro italiana la Coppa Italia fu vinta da una squadra allora militante in Serie A2 (l'attuale Legadue), la Glaxo Verona.

Indice

Sedicesimi di finaleModifica

Ottavi di finaleModifica

Quarti di finaleModifica

Final fourModifica

a Bologna

Semifinali

20 febbraio 1991

Finale

21 febbraio 1991

VerdettiModifica

BibliografiaModifica

  • Almanacco illustrato del basket '90. Modena, Panini, 1989.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro