Coppa del Mondo di rugby a 13 1954

Coppa del Mondo di rugby a 13 1954
Competizione Coppa del Mondo di rugby a 13
Sport Rugby league pictogram.svg Rugby a 13
Edizione
Organizzatore Rugby League International Federation
Date dal 30 ottobre 1954
al 13 novembre 1954
Luogo Francia Francia
Partecipanti 4
Risultati
Vincitore Gran Bretagna Gran Bretagna
(1º titolo)
Secondo Francia Francia
Statistiche
Miglior marcatore Regno Unito Jim Ledgard (29)
Incontri disputati 7
Pubblico 138 329
(19 761 per incontro)
Cronologia della competizione
1957 Right arrow.svg

La Coppa del Mondo di rugby a 13 1954 è stata l'edizione inaugurale della massima competizione internazionale del rugby a 13. Nata grazie all'iniziativa originaria della Francia, che ha visto anche assegnarsi la sede,[1] oltre ai padroni di casa vi hanno partecipato anche il Regno Unito, l'Australia e la Nuova Zelanda.

Arrivati primi a pari merito, Regno Unito e Francia si sono affrontati in una finale giocata a Parigi che ha visto prevalere i britannici 16-12.

Fase a girone unicoModifica

1ª giornataModifica

Parigi
30 ottobre 1954
Francia  22 – 13  Nuova ZelandaParco dei Principi (13240 spett.)

Lione
31 ottobre 1954
Australia  13 – 28  Gran BretagnaStade de Gerland (10.250 spett.)

2ª giornataModifica

Marsiglia
7 novembre 1954
Australia  34 – 15  Nuova ZelandaStade Vélodrome (20.000 spett.)

Tolosa
7 novembre 1954
Francia  13 – 13  Gran BretagnaStadium Municipal (37.471 spett.)

3ª giornataModifica

Nantes
11 novembre 1954
Francia  15 – 5  AustraliaStade Marcel Saupin (13.000 spett.)

Bordeaux
11 novembre 1954
Gran Bretagna  26 – 6  Nuova ZelandaStadio Chaban-Delmas (14.000 spett.)

ClassificaModifica

 
Maglie squadre nel 1954.
Squadra Giocate Vinte Pareggiate Perse A favore Contro Differenza Punti
  Gran Bretagna 3 2 1 0 67 32 +35 5
  Francia 3 2 1 0 50 31 +19 5
  Australia 3 1 0 2 52 58 −6 2
  Nuova Zelanda 3 0 0 3 34 82 −48 0

FinaleModifica

Parigi
13 novembre 1954
Francia  12 – 16  Gran BretagnaParco dei Principi (30.368 spett.)

NoteModifica

  1. ^ (EN) Steve Waddingham, Why this trophy for winning the rugby league World Cup?, The Sunday Mail, 15 giugno 2008. URL consultato il 13 novembre 2013.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica


  Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby