Coppa del Sudafrica

Coppa del Sudafrica
SportFootball pictogram.svg Calcio
TipoSquadre di club
FederazioneCAF
PaeseSudafrica Sudafrica
OrganizzatoreSAFA
TitoloVincitrice della Coppa del Sudafrica
CadenzaAnnuale
Aperturaottobre/gennaio
Chiusuramaggio/agosto
Partecipanti32
FormulaTorneo a eliminazione diretta
Storia
Fondazione1971
Numero edizioni48
DetentoreFree State Stars
Record vittorieKaizer Chiefs (13)
Ultima edizioneCoppa del Sudafrica 2018-2019

La Coppa del Sudafrica, nota per ragioni di sponsorizzazione come Nedbank Cup, è la coppa nazionale organizzata dalla Federazione calcistica del Sudafrica (SAFA). Fu istituita nel 1971.

La compagine più titolata nel torneo è il Kaizer Chiefs, vincitore di 13 edizioni della manifestazione.

HistoryModifica

Il torneo fu fondato nel 1971 come Life Challenge Cup, nome mantenuto sino al 1975. Per motivi di sponsorizzazione, nel 1976 e 1977 il torneo fu noto come Benson and Hedges Trophy e dal 1978 al 1987 come Mainstay Cup. Nel 1988 il torneo fu sponsorizzato dalla First National Bank e fu ridenominato Bob Save Super Bowl, nome usato sino al 2001. Le edizioni del 1997e del 2002 saltarono. Dal 2003 al 2007 fu sponsorizzato da ABSA e fu noto come ABSA Cup. Dal 2008 è noto come Nedbank Cup, sempre per ragioni di sponsorizzazione.

FormulaModifica

Competono attualmente 16 squadre della Premier Soccer League, 8 della National First Division e 8 delle leghe minori, per un totale di 32 partecioanti. Le squadre della massima serie accedono direttamente al tabellone principale, mentre le squadre di seconda divisione disputano un turno preliminare tra di loro. Le squadre delle serie minori, invece, giocano vari turni preliminari prima di accedere al tabellone principale.

Dai sedicesimi di finale le squadre sono sorteggiate l'una contro l'altra in modo libero, senza limitazioni, e la prima sorteggiata gioca la partita in casa. Non esistono le ripetizioni: i match chiusisi in parità nei 90 minuti procedono ai tempi supplementari e poi ai tiri di rigore se necessario.

La vincitrice del torneo riceve un premio in denaro di 7 milioni di rand[1] e si qualifica alla Coppa della Confederazione CAF della stagione successiva.

Albo d'oroModifica

Anno Vincitore Risultato Finalista Luogo Allenatore vincente
Life Challenge Cup
1971 Kaizer Chiefs 2-2 Orlando Pirates  
1972 Kaizer Chiefs 4-1 Zulu Royals  
1973 Orlando Pirates 5-2 Zulu Royals  
1974 Orlando Pirates 1-0 AmaZulu  
1975 Orlando Pirates 2-1 Kaizer Chiefs  
Benson and Hedges Trophy
1976 Kaizer Chiefs 1-0 Orlando Pirates  
1977 Kaizer Chiefs 1-0 Orlando Pirates  
Mainstay Cup
1978 Wits University 3-2 Kaizer Chiefs     Eddie Lewis
1979 Kaizer Chiefs 3-3 Highlands Park FC     Mario Tuani
1980 Orlando Pirates 3-2 Moroka Swallows  
1981 Kaizer Chiefs 1-1 Orlando Pirates   Elkiam Khumalo
1982 Kaizer Chiefs 2-1 African Wanderers  
1983 Moroka Swallows 1-0 Witbank Black Aces     Mario Tuani
1984 Kaizer Chiefs 1-0 Orlando Pirates     Joe Frickleton
1985 Bloemfontein Celtic 2-1 African Wanderers   Dave Roberts
1986 Mamelodi Sundowns 1-0 Jomo Cosmos   Stanley Tshabalala
1987 Kaizer Chiefs 1-0 AmaZulu     Ted Dumitru
Bob Save Super Bowl
1988 Orlando Pirates 2-1 Kaizer Chiefs     Walter da Silva
1989 Moroka Swallows 1-1 Mamelodi Sundowns     Eddie Lewis
1990 Jomo Cosmos 1-0 AmaZulu     Roy Matthews
1991 Moroka Swallows 2-1 Jomo Cosmos  
1992 Kaizer Chiefs 2-1 Jomo Cosmos     Jeff Butler
1993 Witbank Black Aces 1-0 Kaizer Chiefs   Johnny Ferreira
1994 Vaal Professionals 1-0 Qwa Qwa Stars   Simon "Bull" Lehoko
1995 Cape Town Spurs 3-0 Pretoria City     Mich D'Avray
1996 Orlando Pirates 1-0 Jomo Cosmos    Viktor Bondarenko
1997 Non disputata
1998 Mamelodi Sundowns 1-1 Orlando Pirates     Ted Dumitru
1999 Supersport United 2-1 Kaizer Chiefs     Roy Matthews
2000 Kaizer Chiefs 1-0 Mamelodi Sundowns     Muhsin Ertugral
2001 Santos 1-0 Mamelodi Sundowns     Clive Barker
2002 Non disputata
ABSA Cup
2003 Santos 2-0 Ajax Cape Town     Boebie Solomons
2004 Moroka Swallows 3-1 Manning Rangers     Gavin Hunt
2005 Supersport United 1-0 Wits University     Pitso Mosimane
2006 Kaizer Chiefs 0-0 Orlando Pirates Kings Park Stadium   Ernst Middendorp
2007 Ajax Cape Town 2-0 Mamelodi Sundowns     Muhsin Ertugral
Nedbank Cup
2008 Mamelodi Sundowns 1-0 Mpumalanga Black Aces Johannesburg Stadium   Trott Moloto
2008-09 Moroka Swallows 1-0 Pretoria University Rand Stadium   Júlio César Leal
2009-10 Bidvest Wits 3-0 AmaZulu Soccer City   Roger De Sá
2010-11 Orlando Pirates 3-1 Black Leopards Mbombela Stadium   Ruud Krol
2011-12 Supersport United 2-0 Mamelodi Sundowns Orlando Stadium   Gavin Hunt
2012-13 Kaizer Chiefs 1-0 Supersport United Moses Mabhida Stadium   Stuart Baxter
2013-14 Orlando Pirates 3-1 Bidvest Wits Moses Mabhida Stadium   Vladimir Vermezović
2014-15 Mamelodi Sundowns 0-0 (dts; 4-3 dtr) Ajax Cape Town Nelson Mandela Bay Stadium   Pitso Mosimane
2015-16 Supersport United 3-2 Orlando Pirates Peter Mokaba Stadium   Stuart Baxter
2016-17 Supersport United 4-1 Orlando Pirates Moses Mabhida Stadium   Stuart Baxter
2017-18 Free State Stars 1-0 Maritzburg United Cape Town Stadium   Luc Eymael

Vittorie per squadraModifica

Vittorie per squadra
Squadra Vittorie Prima vittoria Ultima vittoria Finali perse Ultima sconfitta in finale Finali disputate
Kaizer Chiefs 13 1971 2013 5 1999 18
Orlando Pirates 8 1973 2014 9 2017 17
Moroka Swallows 5 1983 2009 1 1980 6
Supersport United 5 1999 2017 1 2013 6
Mamelodi Sundowns 4 1986 2015 5 2012 9
Wits University 2 1978 2010 2 2014 4
Santos 2 2001 2003 0 2
Jomo Cosmos 1 1990 1990 4 1996 5
Ajax Cape Town 1 2007 2007 2 2015 3
Witbank Black Aces 1 1993 1993 1 1983 2
Free State Stars / Qwa Qwa Stars 1 2018 2018 1 1994 2
Bloemfontein Celtic 1 1985 1985 0 1
Cape Town Spurs 1 1995 1995 0 1
Vaal Professionals 1 1994 1994 0 1
Amazulu 0 6 2010 6
African Wanderers 0 2 1985 2
Black Leopards 0 1 2011 1
Highlands Park FC 0 1 1979 1
Manning Rangers 0 1 2004 1
Maritzburg United 0 1 2018 1
Mpumalanga Black Aces 0 1 2008 1
Pretoria City 0 1 1995 1
Pretoria University 0 1 2009 1

NoteModifica

  1. ^ Prize Money, su nedbankcup.co.za. URL consultato il 19 maggio 2018.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio