Kypello Kyprou 1948-1949

trofeo calcistico
(Reindirizzamento da Coppa di Cipro 1948-1949)

La Kypello Kyprou 1948-1949 fu la 12ª edizione della coppa nazionale cipriota. Vide la vittoria finale dell'Anorthōsis, giunto al suo primo titolo.

Kypello Kyprou 1948-1949
Κύπελλο Κύπρου 1948-1949
Competizione Coppa di Cipro
Sport Calcio
Edizione 12ª
Organizzatore CFA
Date dal 13 marzo 1949
al 19 giugno 1949
Luogo Bandiera di Cipro Cipro
Partecipanti 8
Formula Torneo a eliminazione diretta
Risultati
Vincitore Anorthōsis
(1º titolo)
Secondo APOEL
Semi-finalisti Lefkoşa Türk
AEL Limassol
Statistiche
Incontri disputati 8
Gol segnati 36 (4,5 per incontro)
Cronologia della competizione

Formula modifica

Presero parta alla manifestazione tutte le otto squadre di A' Katīgoria; il torneo prevedeva tre turni: quarti, semifinali e finale entrambe di sola andata; la squadra di casa era scelta per sorteggio. Se una partita veniva pareggiata, si andava i tempi supplementari: in caso di ulteriore pareggio, era prevista la ripetizione sul campo della squadra che era in trasferta[1].

Partite modifica

Quarti di finale modifica

Le partite sono state giocate il 13 marzo 1949.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
AEL Limassol 4 - 1 AYMA Nicosia
APOEL 3 - 0 Olympiakos Nicosia
EPA Larnaca 1 - 5 Lefkoşa Türk
Anorthōsis 3 - 0 Pezoporikos Larnaca

Semifinali modifica

Squadra 1 Risultato Squadra 2
APOEL 3 - 2 AEL Limassol
Anorthōsis 5 - 0 Lefkoşa Türk

Finale modifica

Nicosia
3 aprile 1949
Finale
Anorthōsis3 – 2[2]
referto
APOELStadio Vecchio GSP
Arbitro:  Argyris Gavalas

Ripetizione della finale modifica

Nicosia
19 giugno 1949
Finale
Anorthōsis3 – 0
referto
APOELStadio Vecchio GSP
Arbitro:  Giorgos Rossos

Tabellone modifica

Quarti di finale Semifinali Finale
Anorthōsis 3
Pezoporikos Larnaca 0 Anorthōsis 5
Lefkoşa Türk 5 Çetinkaya Türk 1
EPA Larnaca 1 Anorthōsis 3
APOEL 3 APOEL 0[2]
Olympiakos Nicosia 0 APOEL 3
AEL Limassol 4 AEL Limassol 2
AYMA Nicosia 1

Note modifica

  1. ^ RSSSF.
  2. ^ a b Dopo la ripetizione. La prima gara fu interrotta all'87' sul 3-2 per l'APOEL a causa di una rissa che vide coinvolti tifosi e giocatori.

Collegamenti esterni modifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio