Cosa sarà (film)

film del 2020 diretto da Francesco Bruni
Cosa sarà
Cosa sarà - Kim Rossi Stuart.png
Kim Rossi Stuart in una scena del film
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno2020
Durata101 min
Generedrammatico
RegiaFrancesco Bruni
SceneggiaturaFrancesco Bruni
ProduttoreCarlo Degli Esposti, Nicola Serra
Casa di produzionePalomar, Vision Distribution
Distribuzione in italianoVision Distribution, Prime Video
FotografiaCarlo Rinaldi
MontaggioLuca Carrera, Alessandro Heffler
MusicheRatchev & Carratello
ScenografiaIlaria Sadun, Cinzia Iademarco
Interpreti e personaggi

Cosa sarà è un film di genere commedia drammatica del 2020 diretto da Francesco Bruni.

TramaModifica

Bruno Salvati è un regista cinematografico di poco successo, separato da poco dalla moglie Anna, con la quale è rimasto in buoni rapporti. Anna e Bruno hanno due figli: Adele, una responsabile ventenne, e Tito, un adolescente problematico.

Dalle analisi eseguite a seguito di un leggero trauma fisico, Bruno scopre di avere una forma di leucemia. Suo padre, Umberto, dato che Tito e Adele non sono idonei al trapianto di cellule staminali ematopoietiche, decide di svelargli l'esistenza di una sua sorellastra. Il regista si mette così in viaggio, con il padre e i figli, alla ricerca di una donna di nome Fiorella. I quattro riescono a trovare la sorellastra di Bruno, che inizialmente si dimostra scossa e reticente a farsi asportare il midollo, ma in un secondo momento acconsente alla donazione.

La narrazione intervalla la parte trascorsa in ospedale per la chemioterapia precedente il trapianto e la parte restante della storia.

ProduzioneModifica

Le riprese sono iniziate nel novembre 2019 [1] e sono durate 5 settimane tra Roma e Livorno.[2]

DistribuzioneModifica

L'uscita nelle sale cinematografiche del film, inizialmente prevista per il 19 marzo 2020 con il titolo Andrà tutto bene,[3][4] è stata rinviata al 24 ottobre 2020, a causa della pandemia di COVID-19.[5][6]

PromozioneModifica

Il 24 settembre 2020 è stato diffuso online tramite La Repubblica il trailer ufficiale del film.

Premi e riconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ Primo ciak a Livorno per il film "Andrà tutto Bene" del regista Francesco Bruni, su livornopress.it, 2 novembre 2019. URL consultato il 2 agosto 2020.
  2. ^ Cosa sarà, su comingsoon.it. URL consultato il 2 agosto 2020.
  3. ^ Andrà tutto bene, dal 19 marzo il nuovo film di Francesco Bruni, su cinefilos.it, 7 febbraio 2020. URL consultato il 2 agosto 2020.
  4. ^ 'Andrà tutto bene' in sala il 19 marzo, su news.cinecitta.com. URL consultato il 21 luglio 2020.
  5. ^ Cosa sarà, su movietele.it. URL consultato il 2 agosto 2020.
  6. ^ Tancredi Galli, "Andrà tutto bene" è il suo primo film – aggiornamenti sulla data di uscita, su Webboh, 6 marzo 2020. URL consultato il 21 luglio 2020.
  7. ^ Nastri 2021 Le candidature (PDF), su nastridargento.it. URL consultato il 27 maggio 2021.
  8. ^ Nastri d’argento 2021, ecco tutti i vincitori, su rollingstone.it. URL consultato il 22 giugno 2021.
  9. ^ Raffaella Guiducci, Premi Internazionali Flaiano 2021, i vincitori della sezione cinema, su taxidrivers.it, 6 luglio 2021. URL consultato il 6 luglio 2021.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema