Apri il menu principale

Cosimo de' Medici (1550 circa – 1630 circa) era il figlio naturale di Giulio di Alessandro de' Medici.

BiografiaModifica

Appenteneva al ramo dei Medici dichiarato non capace per la successione, discendente dal Duca Alessandro de' Medici, suo nonno.

Come il padre fu Cavaliere dell'Ordine di Santo Stefano, e abbiamo sue notizie attorno al 1600 della sua presenza nelle missioni per la conquista di Aiazza e Namur nel Medio Oriente. Il Litta cita la nobildonna pisana Lucrezia di Francesco Gaetani sia come moglie di lui che di suo padre, generando una certa confusione, anche se oggi si propende per ritenerla come moglie di Cosimo, come specifica Carlo Sebregondi. Dall'unione nacque Angelica de' Medici.

Collegamenti esterniModifica