Apri il menu principale

Distribuzione e habitatModifica

Questo pesce ha il record, tra tutti vertebrati, dell'habitat di diffusione più piccolo: appena 20 m2, nelle acque limacciose superficiali di un pozzo naturale profondo più di 100 metri, chiamato Devil's Hole, nel deserto di Amargosa, a circa 60 chilometri a Est della Valle della Morte, nel Nevada occidentale. Le ridotte dimensioni dell'habitat fanno sì che il numero di individui maturi di questa specie sia inferiore alle 100 unità[2], che hanno una vita di durata annuale ed è una specie a rischio di estinzione.

DescrizioneModifica

Presenta dorso arcuato, testa grossa e grandi occhi. La pinna dorsale e l'anale sono tondeggianti, verso il peduncolo caudale. Le pettorali e le ventrali sono minute, la coda è ampia.
La livrea è blu-argentea, una riga nera sul dorso e pinne orlate di nero.
Le dimensioni si attestano sui 3 cm.

NoteModifica

  1. ^ Cyprinodon diabolis, scheda su FishBase, su fishbase.org. URL consultato il 18 maggio 2015.
  2. ^ Cyprinodon diabolis (Devil's Hole Pupfish, Devils Hole Pupfish), su iucnredlist.org. URL consultato il 17 maggio 2015.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85037382