Apri il menu principale

Dario Migliardi

regista italiano

Dario Migliardi (Acqui Terme, 1963) è un regista italiano, salito alla ribalta grazie al cortometraggio La lettera, interpretato da Valerio Mastandrea e vincitore di numerosi premi: Nastro d'Argento, TorinoFilmFestival (Spazio Aperto), Premio Massino Troisi, Tampere Film.

In seguito ha debuttato alla regia di un lungometraggio con Un Aldo qualunque (2002), prodotto da RaiCinema con interpreti Fabio De Luigi, Silvana Fallisi, Neri Marcorè e Giuseppe Battiston e presentato nelle sezione Orizzonti del Torino Film Festival.

Nel 2010 partecipa alla Biennale di Architettura di Venezia con Il Kilometroquadrato di San Salvario in cui racconta con un video come il quartiere si sia trasformato negli ultimi 15 anni diventando un modello di integrazione che molti sociologi hanno iniziato a studiare.

Dal 2015 ha iniziato a collaborare con la Rai, lavorando dapprima come film maker a Voyager, Il Posto giusto, Top tutto quanto fa tendenza, e poi come regista di Linea Verde Life e Linea Bianca

Collegamenti esterniModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie