Diego Cabeza de Vaca

vescovo cattolico spagnolo
Diego Cabeza de Vaca
vescovo della Chiesa cattolica
Template-Bishop.svg
 
Incarichi ricopertiVescovo di Crotone (1623-1625)
 
Nato1550 circa a Siviglia
Ordinato presbiteroin data sconosciuta
Nominato vescovo20 novembre 1623 da papa Urbano VIII
Consacrato vescovo4 febbraio 1624 dal cardinale Giovanni Garzia Mellini
Decedutodicembre 1625 a Crotone
 

Diego Cabeza de Vaca (Siviglia, 1550 circa[1]Crotone, dicembre 1625[1]) è stato un vescovo cattolico spagnolo.

BiografiaModifica

Diego Cabeza de Vaca nacque a Siviglia, in provincia e arcidiocesi omonima, intorno alla metà del XVI secolo.

Ordinato presbitero in data ignota, venne ordinato vescovo di Crotone il 20 novembre 1623 da papa Urbano VIII; ricevette l'ordinazione episcopale il 4 febbraio 1624 dal cardinale Giovanni Garzia Mellini e dai co-consacranti Alessandro di Sangro, patriarca titolare di Alessandria dei Latini e arcivescovo metropolita di Benevento, e Agostino Morosini, arcivescovo titolare di Damasco.

Resse la diocesi crotonese fino alla morte, avvenuta nel dicembre 1625[2].

Genealogia episcopaleModifica

La genealogia episcopale è:

NoteModifica

  1. ^ a b Vidal Guitarte Izquierdo, Episcopologio español (1500–1699), Roma, Instituto Español de Historia Eclesiástica, 1994, p. 145.
  2. ^ Stando alle fonti, su archiviostoricocrotone.it. dell'Archivio Storico di Crotone, invece, la morte sarebbe avvenuta nei primi mesi del 1626.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica