Apri il menu principale

Dinamo Riga

squadra di hockey su ghiaccio lettone
Dinamo Riga
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Trasferta
Colori sociali Rosso, grigio e bianco
Dati societari
Città Flag of Riga.svg Riga
Paese Lettonia Lettonia
Confederazione IIHF
Lega Kontinental Hockey League
Conference Western
Division Bobrov
Fondazione 1946
Scioglimento 1995
Rifondazione 2008
Presidente Lettonia Juris Savickis
General manager Lettonia Normunds Sējējs
Allenatore Lettonia Artis Ābols
Capitano Lettonia Mārtiņš Karsums
Squadre affiliate HK Riga (MHL)
HK Liepāja (LHL)
Impianto di gioco Arena Riga
(10.300 posti)
Palmarès
Titoli nazionali 1 Coppa Nadežda
Si invita a seguire lo schema del Progetto Hockey su ghiaccio

La Dinamo Riga è una squadra di hockey su ghiaccio lettone con sede nella città di Riga. Appartiene alla divisione Bobrov della Kontinental Hockey League (KHL). La Dinamo Riga è una delle cinque formazioni della KHL con sede al di fuori della Russia, e conta all'interno della sua rosa la maggior parte dei giocatori della nazionale lettone.

Il club fu fondato il 7 aprile 2008, tredici anni dopo lo scioglimento dell'omonima squadra fondata nel 1946 e militante nel campionato sovietico. Dalla rinascita della squadra le partite interne della Dinamo Riga vengono disputate presso la Arena Riga, capace di contenere 10.300 spettatori.

StoriaModifica

L'era sovieticaModifica

La Dinamo Riga fu fondata nel 1946 dopo l'ingresso della Lettonia nell'URSS[1]. Il club fu una delle dodici formazioni a prendere parte alla stagione d'esordio del campionato sovietico nel 1946-47[1]. Il primo successo della squadra fu per 5-1 contro la Dinamo Tallinn nel dicembre 1946.[1] Il primo campionato fu concluso in quarta posizione finale.[2] La maggior parte dei giocatori della squadra provenivano dalla nazionale lettone.[1]

La Dinamo Riga cambiò il suo nome in Daugava Riga prima della stagione 1949-1950, denominazione che avrebbe conservato per il decennio successivo prima di cambiarlo nel campionato 1958-1959 in RVR Riga. I cambi di denominazione non aiutarono la squadra dal punto di vista sportivo, al punto da essere retrocessi nella terza divisione sovietica.[3] Durante gli anni 1960 iniziarono ad essere ingaggiati giocatori provenienti da altre regioni dell'Unione Sovietica a discapito dei giocatori lettoni. La proprietà intanto cambiò di nuovo e nella stagione 1967-1968 si ritornò al nome Dinamo Riga.

Al termine degli anni 1980, nella stagione 1987-1988 la Dinamo Riga giunse alla finale del campionato sovietico, dove fu sconfitta solo dalla CSKA Mosca. Fra il dicembre del 1988 ed il gennaio del 1989 la squadra fu invitata in Nordamerica per sfidare alcune formazioni della National Hockey League all'interno della cosiddetta Super Series. Su sette partite totali ne vinse due contro Los Angeles e Minnesota e pareggiò contro Calgary, perdendo gli altri quattro incontri.

Dopo la caduta dell'Unione Sovietica la Dinamo Riga partecipò al campionato della Comunità degli Stati Indipendenti. Durante tale periodo la squadra assunse i nomi di Stars Rīga e di Pārdaugava Rīga. Nel 1995 la squadra si sciolse definitivamente.

Kontinental Hockey LeagueModifica

Il club fu rifondato il 7 aprile 2008 grazie anche all'iniziativa di politici lettoni come Guntis Ulmanis e Aigars Kalvītis. La squadra concluse la stagione 2008-09 al decimo posto, al di sopra delle aspettative poste ad inizio campionato. Al primo turno dei play-off la Dinamo perse contro la Dinamo Mosca.

Al termine della stagione 2009-10 la Dinamo Riga si qualificò all'ottavo posto della Western Conference, e dopo aver superato al primo turno una delle squadre favorite per il titolo, lo SKA S. Pietroburgo, in semifinale fu superata per 4-1 dalla futura finalista dell'HK MVD. Nel dicembre del 2009 fu annunciato l'impiego di 15 giocatori provenienti dalla Dinamo Riga per la nazionale lettone in vista del torneo olimpico di Vancouver 2010.

L'anno successivo Riga si qualificò alla postseason con il settimo miglior record della Conference; al primo turno superò per 4-2 i moscoviti dell'OHK Dynamo, mentre fu nuovamente eliminata alle semifinali da parte della Lokomotiv Yaroslavl con un 4-1 nella serie. Nel dicembre del 2011 la Dinamo Riga partecipò per la prima volta della sua storia alla Coppa Spengler,[4] perdendo la finale contro l'HC Davos.

Per le Olimpiadi di Sochi 2014 vennero convocati dalla nazionale lettone 8 giocatori della Dinamo, di cui la maggior parte difensori (5 giocatori).

GiocatoriModifica

 
Incontro fra Dinamo Riga e Barys Astana.
  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Hockeisti su ghiaccio della Dinamo Riga

Allenatori e dirigentiModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori della Dinamo Riga

Di seguito l'elenco di allenatori e general manager dall'anno della fondazione.

AllenatoriModifica

General ManagerModifica

Record e statisticheModifica

Migliori marcatoriModifica

Questi sono i migliori dieci giocatori per punti ottenuti, gol segnati ed assist forniti nella storia della franchigia in KHL.
Note: Pos = Posizione; PG = Partite giocate; G = Gol; A = Assist; Pts = Punti; P/G = Punti per gara

Punti[5] Gol[6] Assist[7]
Giocatore Pos PG G A Pts P/G
  Marcel Hossa AS 215 94 75 170 0,79
  Miķelis Rēdlihs AD 279 66 100 166 0,59
  Aleksandrs Ņiživijs AD 258 39 97 136 0,53
  Lauris Dārziņš AS 221 58 71 129 0,58
  Mārtiņš Karsums AD 169 58 50 108 0,64
  Krišjānis Rēdlihs D 285 28 71 99 0,35
  Jānis Sprukts C 159 32 65 97 0,61
  Sandis Ozoliņš D 182 26 71 97 0,53
  Miks Indrašis AD 152 42 46 88 0,58
  Guntis Galviņš D 243 19 63 82 0,34
Giocatore Pos G
  Marcel Hossa AS 94
  Miķelis Rēdlihs AD 66
  Mārtiņš Karsums AD 58
  Lauris Dārziņš AS 58
  Miks Indrašis AS 42
  Aleksandrs Ņiživijs AD 39
  Mark Hartigan C 36
  Jānis Sprukts C 32
  Ģirts Ankipāns AS 28
  Krišjānis Rēdlihs D 28
Giocatore Pos A
  Miķelis Rēdlihs AD 100
  Aleksandrs Ņiživijs AD 97
  Marcel Hossa AS 76
  Krišjānis Rēdlihs D 71
  Lauris Dārziņš AS 71
  Sandis Ozoliņš D 71
  Jānis Sprukts C 65
  Guntis Galviņš D 63
  Mārtiņš Karsums AD 50
  Miks Indrašis AD 46

Record stagionaliModifica

 
Divise ufficiali della Dinamo Riga.

Stagione regolareModifica

  • Maggior numero di gol in una stagione: Marcel Hossa, 35 (2009-10)
  • Maggior numero di assist in una stagione: Miķelis Rēdlihs, 31 (2011-12)
  • Maggior numero di punti in una stagione: Marcel Hossa, 54 (2009-10)
  • Maggior numero di minuti di penalità in una stagione: Duvie Westcott, 124 (2008-09)
  • Maggior numero di punti in una stagione per un difensore: Sandis Ozoliņš, 32 (2010-11)
  • Maggior numero di punti in una stagione per un rookie: Roberts Bukarts, 7 (2009-10)

PlayoffModifica

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

2012-2013

NoteModifica

  1. ^ a b c d Ulmanis, Melnās ripas bruņinieki: Latvijas hokeja vēsture, p. 74.
  2. ^ Ulmanis, Melnās ripas bruņinieki: Latvijas hokeja vēsture, p. 76.
  3. ^ Ulmanis, Melnās ripas bruņinieki: Latvijas hokeja vēsture, p. 185.
  4. ^ (EN) Spengler Cup - Team - Dinamo Riga, spenglercup.ch. URL consultato il 28 dicembre 2011.
  5. ^ (EN) Franchise All-Time Points for Dinamo Riga in KHL, eliteprospects.com. URL consultato il 28 dicembre 2011.
  6. ^ (EN) Franchise All-Time Points for Dinamo Riga in KHL, eliteprospects.com. URL consultato il 28 dicembre 2011.
  7. ^ (EN) Franchise All-Time Points for Dinamo Riga in KHL, eliteprospects.com. URL consultato il 28 dicembre 2011.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio