Apri il menu principale
Diocesi di Comayagua
Dioecesis Comayaguensis
Chiesa latina
CATEDRAL DE COMAYAGUA circa 2008.JPG
Suffraganea dell' arcidiocesi di Tegucigalpa
Mappa della diocesi
Vescovo Roberto Camilleri Azzopardi, O.F.M.
Sacerdoti 64 di cui 51 secolari e 13 regolari
9.967 battezzati per sacerdote
Religiosi 35 uomini, 65 donne
Abitanti 685.457
Battezzati 637.920 (93,1% del totale)
Superficie 7.527 km² in Honduras
Parrocchie 37
Erezione 13 marzo 1963
Rito romano
Cattedrale dell'Immacolata Concezione
Indirizzo Calle de la Catedral, Apartado 41, 12101 Comayagua, Honduras
Dati dall'Annuario pontificio 2017 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Honduras
La processione della Settimana Santa a Comayagua.

La diocesi di Comayagua (in latino: Dioecesis Comayaguensis) è una sede della Chiesa cattolica in Honduras suffraganea dell'arcidiocesi di Tegucigalpa. Nel 2016 contava 637.920 battezzati su 685.457 abitanti. È retta dal vescovo Roberto Camilleri Azzopardi, O.F.M.

Indice

TerritorioModifica

La diocesi comprende i dipartimenti di Comayagua e La Paz nella parte centro-occidentale dell'Honduras.

Sede vescovile è la città di Comayagua, dove si trova la cattedrale dell'Immacolata Concezione di Maria Vergine.

Il territorio si estende su una superficie di 7.527 km² ed è suddiviso in 37 parrocchie.

StoriaModifica

La prima diocesi di Comayagua, antica capitale del Paese, ricevette questa denominazione nel 1561, in seguito alla traslazione delle sede vescovile da Trujillo e la mantenne fino al 2 febbraio 1916, quando la sede fu trasferita a Tegucigalpa e la diocesi fu elevata al rango di arcidiocesi metropolitana.

L'attuale diocesi è stata eretta il 13 marzo 1963 con la bolla Qui Dei arcano di papa Giovanni XXIII, ricavandone il territorio dalla stessa arcidiocesi di Tegucigalpa.

Cronotassi dei vescoviModifica

  • Bernardino N. Mazzarella, O.F.M. † (13 marzo 1963 - 30 maggio 1979 deceduto)
  • Geraldo Scarpone Caporale, O.F.M. † (30 maggio 1979 succeduto - 21 maggio 2004 ritirato)
  • Roberto Camilleri Azzopardi, O.F.M. dal 21 maggio 2004

StatisticheModifica

La diocesi al termine dell'anno 2016 su una popolazione di 685.457 persone contava 637.920 battezzati, corrispondenti al 93,1% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1966 180.000 182.000 98,9 19 5 14 9.473 16 18 11
1968 216.000 218.722 98,8 18 9 9 12.000 10 5 11
1976 290.000 330.000 87,9 16 10 6 18.125 7 24 11
1980 310.000 352.000 88,1 17 10 7 18.235 8 15 12
1990 350.437 358.657 97,7 26 15 11 13.478 11 40 21
1999 487.326 493.260 98,8 37 30 7 13.170 11 54 20
2000 471.500 478.660 98,5 30 23 7 15.716 18 39 21
2001 649.637 657.000 98,9 28 20 8 23.201 19 39 25
2002 645.330 659.440 97,9 44 35 9 14.666 20 43 26
2003 657.721 671.321 98,0 43 31 12 15.295 25 44 27
2004 620.701 673.021 92,2 41 29 12 15.139 25 53 27
2006 642.254 689.725 93,1 44 33 11 14.596 18 58 29
2013 690.000 732.000 94,3 51 41 10 13.529 31 70 32
2016 637.920 685.457 93,1 64 51 13 9.967 35 65 37

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi