Discussione:Mario Magnotta

Aggiungi argomento
Discussioni attive
Crystal Clear app kfind.pngMario Magnotta è stata sottoposta a più procedure di cancellazione.
Consulta le varie procedure di valutazione per eventuali pareri e suggerimenti.
Fairytale trashcan full.pngla voce è stata cancellata, nell'ambito di una procedura di cancellazione, in seguito a decisione consensuale. Vedi discussione
Fairytale trashcan full.pngla voce è stata cancellata, nell'ambito di una procedura di cancellazione, in seguito a decisione consensuale. Vedi discussione
Fairytale trashcan full.pngla voce è stata cancellata, nell'ambito di una procedura di cancellazione, in seguito a decisione consensuale. Vedi discussione

Questa voce dovrebbe essere autonoma e non reindirizzata alla pagina Fenomeno di Internet. Anche perchè magnotta era noto già dalla fine degli anni 80, prima appunto della diffusione di internet. Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 87.6.129.165 (discussioni · contributi) il 6 gennaio 2009.

Pagina cancellata per decisione comunitaria. Se viene ricreata (C7). - --Klaudio (parla)BUON 2009 12:55, 6 gen 2009 (CET)
Non si può migliorare in precisione il redirect facendolo verso Fenomeno di Internet#Persone ? Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 87.17.1.3 (discussioni · contributi) il 5 febbraio 2009.

Ripristino della voceModifica

Siccome la voce è stata cancellata molte volte e a un certo punto ne è stata impedita la creazione, credo di dovere delle motivazioni alla mia decisione di ripristinare (in forma completamente diversa dall'originale) questa voce.

La voce su Magnotta è stata scritta e cancellata a più riprese fra il 2006 e il 2008, oltre a essere stata mandata in cancellazione tre volte: il 30 marzo 2006 (ironicamente, da me...), il 2 ottobre 2007 (con un altro titolo) e infine il 15 giugno 2008. Soprattutto l'ultima procedura arriva alla fine di un tira e molla piuttosto duro nei mesi precedenti, in cui vari admin ed ex admin sono stati pesantemente insultati e minacciati di morte semplicemente per aver cancellato le vecchie versioni della voce.

Al termine di questa procedura, Bultro propone di rendere la voce un redirect a Fenomeno di Internet. Filnik procede a trasformare la voce in redirect e poi protegge la voce per impedire ulteriori problemi. Senonché nel settembre 2009, Marcok rimuove una prima volta Magnotta e altri dalla voce, nell'ambito di una più ampia ristrutturazione. Seguono vari altri inserimenti, perlopiù di anonimi e sempre annullati, fino al marzo 2011, quando Darth Master rimuove definitivamente Magnotta dalla lista.

Da allora, Magnotta non è stato più compreso nella voce Fenomeno di Internet e il redirect deciso nel 2008 da Filnik, nel frattempo, fu cancellato. Di fronte all'ennesimo reinserimento nel febbraio 2011, la voce fu definitivamente protetta. Le successive richieste di ripristinare la voce furono tutte declinate.

Fin qui la storia della voce. Passiamo alla questione "rilevanza".

IMHO - e badate bene che è una mia opinione - ci siamo sbagliati a non considerarlo enciclopedico all'epoca. E lo dico per primo io, perché la prima richiesta ufficiale di cancellazione porta, come ho detto, la mia firma - anche se, a mia discolpa, posso dire che quella versione che mandai in cancellazione chiedeva di essere mandata in cancellazione, per quanto male era scritta.

Mario Magnotta è stato una sorta di "predecessore" degli attuali meme come Germano Mosconi. La differenza rispetto ai video di Mosconi su Youtube è che, all'epoca, c'erano solo strumenti analogici per trasmettersi, con qualche difficoltà, questi momenti trash. All'epoca esistevano solo le audiocassette, eppure dall'Abruzzo quelle cassette pirata fecero il giro d'Italia, arrivando anche in posti lontani da L'Aquila. Questo fenomeno potrebbe a noi, ormai assuefatti al digitale, sembrare strano, quasi impossibile, ma si verificava eccome. Io stesso ricordo bene di essere stato fra gli ultimi testimoni di questa tipologia di scambi di trashume - che continuano tutt'ora, semplicemente in maniera molto più facilitata rispetto a 25-30 anni fa.

Sebbene il passaggio di audiocassette private sia molto più difficile da tracciare e dunque analizzare rispetto a un video di Youtube, sappiamo comunque che il fenomeno Magnotta non si esaurì alla sola L'Aquila: non si spiega altrimenti come Magnotta sia arrivato in televisione, ospite di trasmissioni nazionali come Maurizio Costanzo Show e I fatti vostri. Per una puntata, per carità, ma parliamo pure del 1992 (ben 23 anni fa) e di un fenomeno che, nonostante i suoi limiti, è durato fino ai primi anni 2000 di sicuro.

Ora, se consideriamo che lo scherzo è del 1986-87 e noi, dopo circa 29 anni, siamo ancora qui a discutere e parlarne... beh, forse è arrivato il momento di ammettere a noi stessi che quella "prospettiva storica", che chiediamo nel valutare il cosiddetto recentismo, qui evidentemente c'è: stiamo parlando di un fenomeno che si è sviluppato in un momento storico in cui il digitale non esisteva e che, nonostante tutte le limitazioni del caso, è riuscito a raggiungere la ribalta nazionale, anche se per poco, anche se per motivi che non si possono definire "educati", diciamo così. Tuttavia, Wikipedia non deve giudicare sulla moralità delle cose (per fortuna), ma solo sui fatti e sui dati e questi, IMHO, possono adesso sommarsi in un giudizio di rilevanza della voce.

Ci sono ancora alcuni aspetti che vanno chiariti: non tutte le date sono corrette, né le fonti sono concordanti su alcuni particolari, ma ho fatto il lavoro migliore possibile che si poteva fare in circa otto ore e per ora mi ritengo soddisfatto così, soprattutto se sono riuscito a convincervi della bontà della mia argomentazione e, ancor prima, del lavoro svolto nella voce. --Sannita - L'admin (a piede) libero 21:51, 21 ago 2015 (CEST)

Ritorna alla pagina "Mario Magnotta".