Discussione:Oulx

Aggiungi argomento
Discussioni attive
Crystal Clear app ksirtet.pngQuesta voce rientra tra gli argomenti trattati dai progetti tematici sottoindicati.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
Regione-Piemonte-Stemma.svgPiemonte
COA-Italy-Municipalities.svgComuni italiani
Monitoraggio non fatto.svg
ncNessuna informazione sull'accuratezza dei contenuti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla scrittura. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di fonti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di immagini o altri supporti grafici. (che significa?)


Come si pronuncia questo nome? Ciro 13:44, 14 dic 2005 (CET)

ULKS. Bye. --Retaggio (msg) 14:17, 14 dic 2005 (CET)
Grazie! Ciro 15:53, 14 dic 2005 (CET)

Si pronuncia Uls (Ou ,in francese, si legge U e X diventa S). Durante il periodo fascista il paese si chiamò Ulzio.Questo commento senza la firma utente è stato inserito da Iguprino (discussioni · contributi) 18:41, 2 ott 2006‎ (CEST).

In effetti ha ragione Retagio, si pronuncia ULKS, poi molti la chiamano in effetti UlzioQuesto commento senza la firma utente è stato inserito da 81.208.31.222 (discussioni · contributi) 13:20, 3 nov 2006‎ (CET).


Io l'ho sempre sentito chiamare Ulzio. Va bene, il nome ufficiale in italiano è stato riportato al francese, ma andrebbe almeno detto che furono gli abitanti stessi a volerlo cambiare a suo tempo. Se poi fu per timore può essere, ma non contestualizziamo l'epoca contemporanea, in cui ci si vergogna perfino di cambiare il titolo ad un film americano per renderlo in italiano, con gli anni 20 per favore!--Rick Hunter 05:04, 14 nov 2006 (CET)


Scusa, ma dove hai letto che furono gli abitanti a chiedere l'italianizzazione del nome? I miei genitori, che da giovani passavano le vacanze a Bardonecchia, mi hanno raccontato gli obbrobri che il fascismo fece nell'italianizzare i nomi franco-provenzali (non "francesi!) della Valsusa ("Roccemolli" per "Rochesmolles", "Salabertano" per "Salbertrand", ecc.) e -visto che fino agli anni '60 in Valle tutti i "nativi" parlavano solo il dialetto (testimonio io)- non credo che nessuno -tranne qualche gerarchetto e forse il podestà- gradisse cambiare il nome del proprio paese. E' però vero che il nome "Ulzio" è ancora usatissimo, sia perché credo che il ritorno al toponimo originale non sia avvenuto subito nel '45, ma solo a fine anni '50, sia perché per i non piemontesi è pressoché impossibile pronunciare decentemente "Oulx" senza annodarsi la lingua nelle tonsille :-)
--Gian- 00:40, 4 dic 2006 (CET)

Franco ProvenzaleModifica

Nell' Alta Valsusa ,da Chiomonte in su, non si è mai parlato francoprovenzale ma provenzale-o meglio occitano, sia pure in una variante più ostica per un orecchio italiano (o solo piemontese) di quelle situate più a sud.Il francoprovenzale si parla (a volte,però,i parlanti madrelingua si sono già estinti) nel tratto inferiore della valle, ossia da Gravere e Moncenisio fino all'incirca alla zona di Avigliana.Si noti che nella zona francoprovenzale, quindi affine alla Val d'Aosta, la toponomastica moderna è italiana.Infatti i Savoia l'amministravano da Torino (e Rivoli).Invece nella zona di parlata occitana, quindi meno "francese" ,ma storicamente legata al Delfinato,buona parte della toponomastica è francese.Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 2001:b07:6463:99d:2de4:fb74:70df:c6e4 (discussioni · contributi) 18:06, 11 lug 2017‎ (CEST).

Ritorna alla pagina "Oulx".