Apri il menu principale
Ems
comune
Domat/Ems
Ems – Stemma
Ems – Veduta
Localizzazione
StatoSvizzera Svizzera
CantoneWappen Graubünden matt.svg Grigioni
RegioneImboden
Amministrazione
Lingue ufficialiTedesco
Romancio
Territorio
Coordinate46°50′00″N 9°27′00″E / 46.833333°N 9.45°E46.833333; 9.45 (Ems)Coordinate: 46°50′00″N 9°27′00″E / 46.833333°N 9.45°E46.833333; 9.45 (Ems)
Altitudine584 586 m s.l.m.
Superficie24,22 km²
Abitanti7 880 (2015)
Densità325,35 ab./km²
Comuni confinantiBonaduz, Churwalden, Coira, Domleschg, Felsberg, Rhäzüns, Rothenbrunnen, Tamins
Altre informazioni
Cod. postale7013
Prefisso081
Fuso orarioUTC+1
Codice OFS3722
TargaGR
Cartografia
Mappa di localizzazione: Svizzera
Ems
Ems
Ems – Mappa
Sito istituzionale

Ems (ufficialmente Domat/Ems, in cui "Domat" è la denominazione in romancio ed "Ems" quella in tedesco, unica ufficiale fino al 1943[1]; in italiano "Damede", desueto[senza fonte]) è un comune svizzero di 7 880 abitanti del Canton Grigioni, nella regione Imboden della quale è capoluogo.

A Ems è nato lo scrittore romancio Gion Antoni Bühler

StoriaModifica

Da Ems, in epoca romana, passava la via Spluga, strada romana che metteva in comunicazione Milano con Lindau passando dal passo dello Spluga.

Infrastrutture e trasportiModifica

NoteModifica

  1. ^ Linus Bühler, Domat/Ems, in Dizionario storico della Svizzera, 21 febbraio 2007. URL consultato il 6 maggio 2017.

BibliografiaModifica

  • AA. VV., Storia dei Grigioni, 3 volumi, Collana «Storia dei Grigioni», Edizioni Casagrande, Bellinzona 2000.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Svizzera: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Svizzera