Dorjsürengiin Sumiyaa

judoka mongola
Dorjsürengiin Sumiyaa
Nazionalità Mongolia Mongolia
Altezza 160 cm
Peso 59 kg
Judo Judo pictogram.svg
Palmarès
Olimpiadi 0 1 0
Mondiali 1 0 2
Giochi asiatici 0 0 1
Campionati asiatici 1 0 1
Universiadi 1 0 0
Campionati mongoli 3 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 23 settembre 2018

Dorjsürengiin Sumiyaa (Baruunturuun, 24 febbraio 1992) è una judoka mongola. Nel 2016 ha partecipato ai Giochi olimpici di Rio de Janeiro vincendo per shido sia al secondo turno contro il l'olandese Sanne Verhagen sia ai quarti di finale contro la portoghese Telma Monteiro ed in semifinale riesce a battere l'atleta nipponica Kaori Matsumoto per ippon, approdando in finale senza subire alcun punto, perdendo però l'incontro decisivo per 10-0 contro la brasiliana Rafaela Silva, vincendo così la medaglia d'argento.

PalmarèsModifica

Rio de Janeiro 2016: argento nei 57 kg.
Astana 2015: bronzo nei 57 kg;
Budapest 2017: oro nei 57 kg.
Baku 2018: bronzo nei 57 kg.
Incheon 2014: bronzo nei 57 kg.
Bangkok 2013: bronzo nei 57 kg.
Tashkent 2016: oro nei 57 kg.
Gwangju 2015: oro nei 57 kg.

Vittorie nel circuito IJFModifica

Data Località Paese Categoria
24 novembre 2011 Qingdao   Cina Gran Prix
25 maggio 2013 Tjumen'   Russia World Masters
27 luglio 2013 Ulaanbaatar   Mongolia Gran Prix
25 marzo 2015 Tbilisi   Georgia Gran Prix
13 maggio 2015 Rabat   Marocco World Masters
3 luglio 2015 Ulaanbaatar   Mongolia Gran Prix
20 novembre 2015 Qingdao   Cina Gran Prix
27 maggio 2016 Guadalajara   Messico World Masters
26 ottobre 2017 Abu Dhabi   Emirati Arabi Uniti Gran Slam

Collegamenti esterniModifica