Apri il menu principale

Marie Edmond Valentin

politico e militare francese
(Reindirizzamento da Edmond-Marie Valentin)
Marie Edmond Valentin

Marie Edmond Valentin (Strasburgo, 27 aprile 1823Parigi, 31 ottobre 1879) è stato un politico e militare francese.

BiografiaModifica

Sottotenente dell'esercito, repubblicano, fu eletto nel 1850 all'Assemblea Nazionale. Oppositore di Luigi Bonaparte, fu arrestato la notte del 2 dicembre 1851. Esiliatosi in Inghilterra, insegnò alla scuola militare di Woolwich e rientrò in Francia soltanto nel maggio 1870.

Con la Repubblica e la guerra franco-prussiana, fu nominato prefetto del Bas-Rhin e combatté i prussiani penetrando a Strasburgo il 19 settembre 1870. Alla resa della città, il 27 settembre, fu arrestato e detenuto in Germania. Liberato alla firma dell'armistizio e nominato il 6 febbraio 1871 prefetto del Rhône, represse l'insurrezione comunarda di Lione.

Sostituito da Thiers il 24 gennaio 1872 perché ritenuto non abbastanza conservatore, ricevette in compenso la legion d'onore. Il 7 febbraio 1875 fu eletto deputato e il 30 gennaio 1876 senatore, mantenendo le proprie posizioni repubblicane.

BibliografiaModifica

  • Adolphe Robert, Gaston Cougny, Augustin Pouyer-Quertier, in «Dictionnaire des parlementaires français de 1789 à 1889», Paris, Dourloton, 1889

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN305988834 · ISNI (EN0000 0004 2513 9148 · BNF (FRcb132123531 (data) · WorldCat Identities (EN305988834
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie