Apri il menu principale

Elezioni generali in Perù del 2011

Elezioni presidenziali in Perù del 2011
Stato Perù Perù
Data 10 aprile, 5 giugno
Ollanta Humala (Brasilia, March 2006).jpeg Keiko Fujimori 2.jpg
Candidati Ollanta Humala Keiko Fujimori
Partito Partito Nazionalista Peruviano Forza Popolare
I turno 4.643.064
31,7 %
3.449.595
23,6 %
II turno 7.937.704
51,4 %
7.490.647
48,6 %
Presidente uscente
Alan García Pérez
Left arrow.svg 2006 2016 Right arrow.svg

Le elezioni generali in Perù del 2011 si sono tenute il 10 aprile (primo turno) e il 5 giugno (secondo turno) per l'elezione del Presidente e dei membri del Parlamento.

Esse hanno visto la vittoria di Ollanta Humala, sostenuto dal Partito Nazionalista Peruviano, che ha sconfitto Keiko Fujimori, sostenuta da Rinnovamento Nazionale. Humala è quindi divenuto Presidente del Perù.

RisultatiModifica

Elezioni presidenzialiModifica

Candidati Liste I turno II turno
Voti % Voti %
Ollanta Humala Alleanza Perù 4.643.064 31,72 7.937.704 51,45
Keiko Fujimori 3.449.595 23,56 7.490.647 48,55
Pedro Pablo Kuczynski Alleanza per il Grande Cambiamento 2.711.450 18,52
Alejandro Toledo Alleanza Perù Possibile 2.289.561 15,64
Luis Castañeda Lossio Alleanza di Solidarietà Nazionale 1.440.143 9,83
José Ñique de la Puente Fonavistas del Perú 37.011 0,25
Ricardo Noriega Despertar Nacional 21.574 0,14
Rafael Belaúnde Aubry Partido Político Adelante 17.301 0,11
Juliana Reymer Fuerza Nacional 16.831 0,11
Humberto Pinazo Justicia, Tecnología y Ecología 11.275 0,07
Totale 14.637.805 15.428.351

Elezioni parlamentariModifica

Liste Voti % Seggi
Alleanza Perù 3.245.003 25,27 47
2.948.781 22,97 37
Alleanza Perù Possibile 1.904.180 14,83 21
Alleanza per il Grande Cambiamento 1.851.080 14,42 12
Alleanza di Solidarietà Nazionale 1.311.766 10,22 9
Alleanza Popolare Rivoluzionaria Americana 825.030 6,43 4
Cambio Radicale 347.475 2,71 -
Fonavistas del Perú 170.052 1,32 -
Fuerza Social 108.200 0,84 -
Partido Político Adelante 42.276 0,33 -
Fuerza Nacional 37.633 0,29 -
Despertar Nacional 30.190 0,24 -
Justicia, Tecnología, Ecología 17.478 0,14 -
Totale 12.839.144 130

CronologiaModifica

Le cariche da rinnovare erano le seguenti:

  • Presidente costituzionale della Repubblica
  • Primo Vicepresidente della Repubblica
  • Secondo Vicepresidente della Repubblica
  • 130 parlamentari della Repubblica, ripartiti sulla base delle entità delle circoscrizioni elettorali.
  • 5 parlamentari del Parlamento andino

I parlamentari eletti giurarono e assunsero le loro funzioni il 26 giugno 2011, il Presidente della Repubblica e i suoi vicepresidenti eletti invece il 28 luglio dello stesso anno.

Le elezioni generali sono state convocate dal presidente Alan García mediante decreto n.105 del 5 dicembre 2010. Le candidature dovevano essere registrate al Consiglio Nazionale delle Elezioni per i partiti politici e le alleanze elettorali (JNE) con sei mesi di anticipo rispetto alla data prevista per la convocazione delle elezioni. La popolazione elettorale convocata per le elezioni era invece stabilita dal Registro Nazionale di Identificazione e Stato Civile (RENIEC), l'organizzazione e svolgimento elettorale invece dall'Officina Nazionale dei Processi Elettorali (ONPE). Al JNE spettava invece verificare la legalità del processo elettorale e la proclamazione degli eletti. Secondo la Costituzione peruviana il Presidente uscente non può ottenere la rielezione immediata[1].

Il Partido Aprista del Presidente uscente García ha confermato la non candidatura alla Presidenza della Repubblica e la presentazione solo dei candidati al Congresso.[2]. Il Partito Nazionalista Peruviano, di orientamento di sinistra nazionalista, ha confermato la candidatura dell'ex capitano dell'esercito nonché ex candidato alle Elezioni del 2006 Ollanta Humala[3]. Il centrodestra rappresentato invece dal Partito Popolare Cristiano e dal Partito di Solidarietà Nazionale non si è presentato unito ma optando rispettivamente per le candidature di Pedro Pablo Kuczynski e dell'ex sindaco di Lima Luis Castañeda. Il fronte fujimorista ha candidato invece la figlia dell'ex presidente incarcerato Alberto Fujimori, Keiko[4]. L'ex presidente Alejandro Toledo, di orientamento liberale ha confermato la sua candidatura[5].

SondaggiModifica

Presidenziali, primo turnoModifica

Data Sondaggista Keiko Fujimori Ollanta Humala Alejandro Toledo Luis Castañeda Pedro Pablo Kuczynski
01/2010 Ipsos Apoyo [1][collegamento interrotto] 18% 15% 9% 23% 3%
02/2010 Ipsos Apoyo [2] 21% 13% 9% 22% -
03/2010 Ipsos Apoyo [3][collegamento interrotto] 20% 12% 11% 20% -
04/2010 Ipsos Apoyo [4][collegamento interrotto] 18% 14% 12% 22% 2%
05/2010 Ipsos Apoyo [5][collegamento interrotto] 18% 13% 13% 22% 2%
06/2010 Ipsos Apoyo [6] 22% 13% 12% 21% 2%
07/2010 Ipsos Apoyo [7][collegamento interrotto] 22% 12% 14% 20% 2%
08/2010 Ipsos Apoyo [8][collegamento interrotto] 20% 12% 14% 20% 2%
08/2010 Datum [9] 20% 12% 14% 19% -
08/2010 Imasen [10] 19.7% 13.6% 12.1% 20.2% 1.7%
09/2010 CPI [11] 19.6% 9.8% 14.6% 23.1% 1.2%
09/2010 Datum [12] 23% 12% 14% 21% 2%
09/2010 Ipsos Apoyo [13][collegamento interrotto] 24% 14% 16% 19% 2%
09/2010 IMA [14] 25.2% 11.8% 19.3% 20.1% -
10/2010 Datum [15] 24% 11% 16% 26% 1%
10/2010 Ipsos Apoyo [16] 23% 11% 16% 24% 2%
11/2010 CPI [17] 19.6% 8% 20.5% 24.1% 1.2%
11/2010 Ipsos Apoyo [18][collegamento interrotto] 20% 10% 20% 24% 3%
11/2010 Idice [19] 20.8% 13.7% 20.7% 23% 1.9%
12/2010 IOP [20][collegamento interrotto] 22% 9% 22% 25% 1%
12/2010 Datum [21] 22% 10% 26% 21% 2%
12/2010 IMA [22] 22.8% 9.1% 28.6% 21% -
12/2010 CPI [23] 19.3% 9.8% 22% 24.6% 3.3%
12/2010 Ipsos Apoyo [24] 20% 11% 23% 23% 5%
12/2010 IMA [25] 17.4% 10.1% 27.3% 22.8% 5.8%
01/2011 Datum [26] 20% 10% 27% 22% 4%
01/2011 CPI [27] 18.8% 11.7% 25.2% 22.2% 5%
01/2011 Ipsos Apoyo [28][collegamento interrotto] 22% 10% 27% 19% 5%
01/2011 Imasen [29] 20.3% 12.1% 30.7% 21.3% 5%
02/2011 IOP [30] 20.3% 12% 28.6% 17.5% 3.6%
02/2011 Datum [31] 20% 10% 30% 19% 5%
02/2011 CPI [32] 17.6% 10.4% 30.2% 20.2% 4.3%
02/2011 Ipsos Apoyo [33] 22% 12% 28% 18% 6%
02/2011 IMA [34] 20.7% 11% 36.5% 19.9% 4.4%
02/2011 Datum [35] 19% 11% 28% 19% 5%
02/2011 Idice [36] 19% 15% 26% 24% 7%
02/2011 Ipsos Apoyo [37] 21% 14% 28% 17% 6%
02/2011 CPI [38] 18.8% 13.4% 28.4% 20.1% 6.4%
03/2011 Datum [39] 18% 13% 29% 18% 7%
03/2011 Imasen [40] 19.2% 14.1% 30% 19.6% 6.4%
03/2011 IOP [41] 19.3% 15.5% 26.6% 17.3% 10.6%
03/2011 Ipsos Apoyo [42][collegamento interrotto] 19% 15% 26% 17% 9%
03/2011 Ipsos Apoyo [43] 19% 17% 23% 14% 14%
03/2011 Datum [44] 17% 18.5% 20.2% 15.5% 12.7%
03/2011 CPI [45] 20% 15.7% 20.5% 17% 14.9%
03/2011 Datum [46] 16.1% 17.6% 19.4% 15.5% 17.5%
03/2011 CPI [47][collegamento interrotto] 19% 21.2% 18.6% 15.5% 16.1%
03/2011 Ipsos Apoyo [48][collegamento interrotto] 22.3% 22.8% 21.6% 15% 15.8%
03/2011 IMA [49] 17.6% 21.9% 23.9% 13.8% 16.9%
04/2011 Datum [50] 16.4% 21.4% 17.4% 12.6% 17.5%
04/2011 IOP [51] 20.3% 26.9% 20.8% 13.3% 18.5%
04/2011 IMA [52] 17.8% 26.1% 22% 11.9% 15.7%
04/2011 Imasen [53] 18.1% 25.1% 20.4% 11.9% 16.3%
04/2011 CPI [54][collegamento interrotto] 19.1% 28.7% 19.6% 14% 17.8%
04/2011 Ipsos Apoyo [55] 20.5% 27.2% 18.5% 12.8% 18.1%
04/2011 Datum [56] 19.4% 26.5% 16.7% 10.1% 15.6%

Presidenziali, secondo turnoModifica

Data Sondaggista Ollanta Humala Keiko Fujimori
04/2011 Ipsos Apoyo [57][collegamento interrotto] 42% 36%
04/2011 CPI [58][collegamento interrotto] 40.6% 36.8%
04/2011 Datum [59] 41.5% 40.3%
05/2011 Imasen [60] 42% 37.8%
05/2011 Ipsos Apoyo [61] 39% 38%
05/2011 IOP [62] 40.7% 40.5%
05/2011 Datum [63] 40.0% 39.1%
05/2011 Ipsos Apoyo [64][collegamento interrotto] 42.3% 43.8%
05/2011 Datum [65] 37.9% 40.6%
05/2011 Ipsos Apoyo [66][collegamento interrotto] 42.0% 43.9%
05/2011 CPI [67][collegamento interrotto] 47.1% 52.9%
05/2011 Imasen [68] 41.6% 39.7%
05/2011 Datum [69] 40.2% 46.0%
05/2011 Datum [70] 41.8% 45.4%
05/2011 Ipsos Apoyo [71][collegamento interrotto] 42.4% 44.8%
05/2011 CPI [72][collegamento interrotto] 37.1% 42.9%
05/2011 Datum [73] 40.8% 45.0%
05/2011 Datum [74] 41.8% 46.9%
05/2011 IOP [75] 43.7% 44.2%
05/2011 Imasen [76] 43.8% 42.5%
05/2011 Ipsos Apoyo [77][collegamento interrotto] 42.6% 43.5%
05/2011 CPI [78] 41.5% 44.6%
05/2011 Datum [79] 42.5% 46.6%
06/2011 Ipsos Apoyo [80] 43.9% 45.8%
06/2011 CPI [81] 50.5% 49.5%
06/2011 Datum [82] 45.5% 46.5%
06/2011 IOP [83] 47.0% 43.8%
06/2011 Imasen [84][collegamento interrotto] 50.8% 49.2%
06/2011 Ipsos Apoyo [85][collegamento interrotto] 51.9% 48.1%
06/2011 Datum [86] 50.8% 49.2%

Elezioni parlamentariModifica

Data Sondaggista Perù Possibile Fuerza 2011 Partito di Solidarietà Nazionale Partito Nazionalista Peruviano Alianza por el Gran Cambio Alleanza Popolare Rivoluzionaria Americana
01/2011 Datum [87] 22% 15% 17% 6% 4% 5%
02/2011 Datum [88] 23% 16% 13% 5% 4% 2%
02/2011 Datum [89] 15% 11% 11% 5% 5% 3%
02/2011 Ipsos Apoyo [90] 19% 15% 12% 9% 6% 5%
02/2011 Ipsos Apoyo [91] 21% 14% 10% 7% 5% 5%
02/2011 CPI [92][collegamento interrotto] 15.9% 11.3% 10.1% 6.3% 5.6% 4.1%
03/2011 Datum [93] 18% 11% 10% 5% 5% 4%
03/2011 Imasen [94] 26.8% 10.6% 9.7% 8.6% 7.3% 4.4%
03/2011 Ipsos Apoyo [95][collegamento interrotto] 19% 12% 10% 8% 7% 5%
03/2011 Ipsos Apoyo [96] 16% 13% 9% 9% 8% 5%
03/2011 Datum [97] 13.3% 10% 10.3% 6.4% 6.8% 3.6%
03/2011 CPI [98] 18.3% 25.8% 13% 14.3% 11.2% 10.2%
03/2011 Datum [99] 13.6% 11.7% 10.2% 9.3% 10.4% 5.2%
03/2011 Ipsos Apoyo [100][collegamento interrotto] 18.7% 21.8% 13.3% 16.9% 12.8% 7.9%
03/2011 CPI [101][collegamento interrotto] 11.5% 12.8% 9.4% 10.4% 8.6% 5.2%
04/2011 IOP [102][collegamento interrotto] 20% 18% 12% 17% 16% 8%
04/2011 CPI [103] 14% 22% 13.1% 18.6% 14.1% 9.7%
04/2011 Ipsos Apoyo [104] 17.4% 19.4% 9.2% 19.4% 13.2% 7.1%

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica